Seguici anche su

Pallavolo

Volley. Parte il campionato serie A maschile della Top Volley Cisterna

Pubblicato

il

Nel week end compreso tra il 26 e 27 settembre, riparte la Super Lega 2020/21, il campionato nazionale maschile serie A di volley. L’unica rappresentante della regione Lazio è la Top Cisterna Volley (Marini – Acqua&Sapone), al suo 49mo anno di storia ed al 19mo campionato nella massima serie. A differenza della scorsa stagione dove c’era anche il Sora, che ha purtroppo quest’anno ha dovuto rinunciare ad iscriversi al massimo campionato, per ripartire dalla serie C.

La squadra del presidente Gianrio Falivene, allenata da Lorenzo Tubertini, viene da un due gare ufficiali di Coppa Italia, una vinta in casa del Piacenza e l’altra persa in casa con il Ravenna. Due partire che seguono la fase di preparazione, che hanno comunque dato buone indicazioni allo staff tecnico.

Il roster della stagione 2020/21 si compone oltre che del nuovo arrivato, l’opposto laziale Giulio Sabbi che torna in Italia dopo la parentesi in Asia, anche di atleti di grande qualità come Oreste Cavuto e Luigi Randazzo. La squadra s’è rinforzata anche con professionisti di notevole spessore internazionale come lo schiacciatore francese Kevin Tillie, il palleggiatore bulgaro Georgi Seganov e il centrale tedesco Tobias Krick. Confermato il centrale polacco Arthur Szwarc e quello toscano Andrea Rossi. Per quanto riguarda i liberi Mimmo Cavaccini è agguerrito come sempre, insieme a lui c’è un’altro laziale, il giovanissimo Andrea Rondoni che, sempre in quanto a giovani, è affiancato da Luca Rossato, la quarta banda della squadra (classe 2001) che è il più giovane della squadra. In regia c’è ancora Daniele Sottile, lo storico palleggiatore della squadra che continua il suo percorso d’amore con il club pontino ed è stato confermato anche il secondo opposto Samuel Onwuelo. La squadra parte con ambizioni di crescita e obiettivi più ambiziosi, ma sarà come sempre il campo a dare la giusta dimensione del progetto.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pallavolo

Volley: Monza esonera Soli

Squadra affidata a Eccheli

Pubblicato

il

La sconfitta per 3-1 subita a Latina nella sesta giornata della SuperLega 2020-2021 è costata il posto a Fabio Soli. L’allenatore di Monza è stato infatti esonerato. La squadra verrà temporaneamente affidata a Massimo Eccheli. Lo staff a supporto dell’allenatore verrà definito nel dettaglio nel corso dei prossimi giorni.

Soli, che era alla guida di Monza dal 2018, paga le quattro sconfitte subite in sei giornate e il terzultimo posto con soli cinque punti, frutto del successo per 3-1 a Modena nella prima giornata e del 3-2 a Padova del quinto turno. (virgilio)

Continua a leggere

Pallavolo

Volley: Jana Kruzikova coach a Teramo

L’allenatrice per un nuovo progetto

Pubblicato

il

LG Impianti Futura Volley Teramo comunica che, nella stagione 2020/2021, Jana Kruzikova sarà il coach della squadra che parteciperà al campionato di Serie B2 nel girone I.

Ecco il comunicato della società abruzzese:

Un nome che non necessita di presentazioni, poiché la Kruzikova vanta un ottimo trascorso da giocatrice anche in Serie A ad Ascoli. Molto legata al territorio marchigiano, ha allenato la Truentum Monteprandone, Athena Volley, Libero Ascoli e Ciù Ciù Offida Volley.

La scelta della società è legata alla crescita della nostra realtà anche nel panorama nazionale ed allo sviluppo del nuovo Progetto Volley, inserendo una figura nuova per il territorio ma con una indiscutibile conoscenza del volley giovanile. Si tratta del primo volto femminile al timone della LG Impianti Futura Volley Teramo e siamo orgogliosi di avere inserito un nome così importante nella famiglia biancorossa.

Continua a leggere

Pallavolo

Perugia vince la Supercoppa.

Gli umbri bussano il successo e vincono la loro terza Supercoppa Italiana.

Pubblicato

il

Nella finale di Supercoppa Italiana maschile, primo trofeo della stagione, la Sir Safety Conad Perugia batte 3-2 (22-25, 25-23, 25-19, 19-25, 16-14 I parziali) la Lube Civitanova e bissa la vittoria dello scorso anno. La squadra di Heynen nonostante le assenze del Capitano Atanasiiejvic e del centrale azzurro Russo ha avuto la meglio dei ragazzi di De Giorgio dopo 2 ore e 22 minuti di gioco spettacolare che ha dato grandi emozioni ai 1237 spettatori presenti. Eroe di giornata per gli umbri è stato il cubano Leon che con 31 punti ha trascinato i suoi compagni di squadra. Domenica inizia la SuperLega e se queste sono le premesse ci aspetta un gran campionato.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti