fbpx
Seguici anche su

Calcio

Vis Pesaro-Fano, Mainardi: “questa non è una partita come tutte le altre”

Pubblicato

il

FANO – Ludovico Mainardi, attaccante classe 2001, è nato e cresciuto a Fano. Abbiamo chiesto di spiegare ai nostri microfoni al giovane calciatore, che indossa la casacca della squadra della sua città, le sensazioni per il derby con la Vis Pesaro.

“Fin da quando ero piccolo il derby Alma Juventus Fano-Vis Pesaro mi ha trasmesso grandi emozioni. A livello giovanile ne ho giocati tanti di derby, e tutte le volte mi è rimasto un ricordo indelebile. I fanesi sanno che questa non è una partita come tutte le altre, non conta in che campionato si giochi, se sia un’amichevole o una partita di coppa, non conta nemmeno la posizione in classifica, il derby qui a Fano è la partita più importante dell’anno, e noi daremo tutto per i nostri tifosi.

A questo punto questa sfida può veramente essere il punto di svolta del nostro campionato, e sia tutti i ragazzi che lo staff ne sono consapevoli.

Sarà una settimana di grande lavoro e concentrazione che ci preparerà a dare il meglio domenica”.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Coppa Italia: l’Atalanta vince, la Lazio eliminata

3 a 2 per i bergamaschi

Pubblicato

il

Coppa Italia: l’Atalanta vince, la Lazio eliminata. Vittoria per 3 a 2 per i bergamaschi che superano il turno e vanno in semifinale. Eliminata la formazione di Inzaghi. Partita accesa con varie situazioni, ma l’Atalanta, nel secondo tempo in 10, superano con qualche affanno l’ostacolo. Reina para un rigore a Zapata.

Di seguito il tabellino.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Maehle (43′ st Caldara), Pessina, Freuler, Gosens; Malinkovskyi (14′ st Zapata), Miranchuk (14′ st De Roon); Muriel (18′ st Toloi). A disposizione: Gyabuaa, Ilicic, Lammers, Rossi, Ruggeri, Scalvini, Sportiello, Sutalo. Allenatore: Gasperini

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (46′ Parolo), Hoedt (26′ st Immobile), Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Escalante (17′ st Correa), Akpa Akpro, Fares (46′ Lazzari); A. Pereira (36′ st Lulic), Muriqi. A disposizione: Alia, Armini, Cataldi, Czyz, G. Pereira, Radu, Vavro. Allenatore: Inzaghi

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 7′ pt Djimsiti (A), 17′ pt Muriqi (L), 34′ pt Acerbi (L), 36′ pt Malinovskyi (A), 12′ st Miranchuk (A)

NOTE: Espulso Palomino (A) per fallo da ultimo uomo all’8′ st. Ammoniti: Romero, Malinovskyi (A); Patric, Fares, Escalante (L). Recupero: 1′ e 4′

Continua a leggere

Calcio

Coppa Italia, Juventus sul velluto contro la Spal. Sarà semifinale contro l’Inter

Pubblicato

il

La Juventus regola per 4-0 la Spal nei quarti di finale di Coppa Italia, regalandosi una interessante doppia sfida contro l’Inter in semifinale. Tutto molto semplice per i bianconeri che passeggiano sui romagnoli grazie alle reti di Morata, Frabotta, Kulusevski e Federico Chiesa.

Le due sfide contro i nerazzurri si giocheranno il 3 ed il 10 febbraio.

Continua a leggere

Calcio

Coppa Italia, Juventus-Spal: le formazioni ufficiali

Pubblicato

il

Dopo le fatiche ai supplementari contro il Genoa, la Juventus torna ad affrontare la Coppa Italia. I bianconeri all’Allianz Stadium ospitano la Spal, che negli ottavi di finale hanno eliminato il Sassuolo.

Queste le formazioni ufficiali della gara:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Dragusin, Demiral, De Ligt, Frabotta; Bernardeschi, Fagioli, Rabiot, Ramsey; Kulusevski, Morata. All. Pirlo.

SPAL (3-4-2-1): Berisha, Okoli, Vicari, Ranieri; Dickmann, Esposito, Missiroli, Sernicola; Brignola, Seck; Floccari. All. Marino.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |