fbpx
Seguici anche su

Calcio

Una grande Lazio travolge lo Zenit. Il tabellino

Pubblicato

il

Foto da youtube.com

Quella andata in scena stasera all’Olimpico è stata una partita ricca di emozioni e di gol bellissimi. La Lazio supera lo Zenit per 3 a 1 e mette l’ipoteca sulla qualificazione agli ottavi.

La squadra di Inzaghi si impone per 3 reti ad 1 contro uno Zenit che prova a reagire ma che viene
annichilito dal terzo gol dei biancocelesti. Straordinaria la prestazione del centravanti della Lazio Ciro
Immobile che mette a segno un gol da cineteca e che spiana la strada al raddoppio
firmato da Marco Parolo che con un altro eurogol spiazza Kerzhakov.
Sul 2 a zero la Lazio però ha un lieve calo e concede il gol allo Zenit, azione fulminea dei russi che si conclude con un tiro all’angolino basso di Dzyuba.
Nella ripresa arriva il 3 a 1: Ciro Immobile riceve palla in area e viene fermato in maniera regolare da Barrios. Ciro va sul dischetto e firma la doppietta,
speciale la sua prestazione. La Lazio balza ora a quota 8 punti dietro solamente al Borussia a quota 9.

Il tabellino:


Lazio (3-5-2): Reina; Patric (15′ st Luiz Felipe), Hoedt, Acerbi; Lazzari (23′ st Fares), Parolo (15′ st Akpa Akpro), Leiva (23′ st Cataldi), Luis Alberto, Marusic; Immobile (36′ st Muriqi), Correa. A disposizione:
Strakosha, Furlanetto, Pereira, Anderson, Armini, Caicedo, Radu. Allenatore. Inzaghi

Zenit (3-5-2): Kerzhakov; Lovren, Rakitskiy, Zhirkov (28′ st Azmoun); Malcom, Kuzyaev, Barrios
(14′ st Driussi), Douglas Santos (37′ pt Sutormin); Mostovoy (14′ st Musaev), Dzyuba, Erokhin (29′ st Shamkin).
A disposizione: Vasyutin, Lunev, Musaev, Prokhin. Allenatore: Semak

Aarbitro: Oliver (Inghilterra)

Marcatori: 3′ pt Immobile (L), 22′ pt Parolo (L), 25′ pt Dzyuba (Z), 10′ st rig. Immobile (L)

Note: Ammoniti: Acerbi (L), Lovren, Rakitskiy (Z). Recupero: 1′ e 3′

Calcio

Coppa Italia: l’Atalanta vince, la Lazio eliminata

3 a 2 per i bergamaschi

Pubblicato

il

Coppa Italia: l’Atalanta vince, la Lazio eliminata. Vittoria per 3 a 2 per i bergamaschi che superano il turno e vanno in semifinale. Eliminata la formazione di Inzaghi. Partita accesa con varie situazioni, ma l’Atalanta, nel secondo tempo in 10, superano con qualche affanno l’ostacolo. Reina para un rigore a Zapata.

Di seguito il tabellino.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Maehle (43′ st Caldara), Pessina, Freuler, Gosens; Malinkovskyi (14′ st Zapata), Miranchuk (14′ st De Roon); Muriel (18′ st Toloi). A disposizione: Gyabuaa, Ilicic, Lammers, Rossi, Ruggeri, Scalvini, Sportiello, Sutalo. Allenatore: Gasperini

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (46′ Parolo), Hoedt (26′ st Immobile), Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Escalante (17′ st Correa), Akpa Akpro, Fares (46′ Lazzari); A. Pereira (36′ st Lulic), Muriqi. A disposizione: Alia, Armini, Cataldi, Czyz, G. Pereira, Radu, Vavro. Allenatore: Inzaghi

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 7′ pt Djimsiti (A), 17′ pt Muriqi (L), 34′ pt Acerbi (L), 36′ pt Malinovskyi (A), 12′ st Miranchuk (A)

NOTE: Espulso Palomino (A) per fallo da ultimo uomo all’8′ st. Ammoniti: Romero, Malinovskyi (A); Patric, Fares, Escalante (L). Recupero: 1′ e 4′

Continua a leggere

Calcio

Coppa Italia, Juventus sul velluto contro la Spal. Sarà semifinale contro l’Inter

Pubblicato

il

La Juventus regola per 4-0 la Spal nei quarti di finale di Coppa Italia, regalandosi una interessante doppia sfida contro l’Inter in semifinale. Tutto molto semplice per i bianconeri che passeggiano sui romagnoli grazie alle reti di Morata, Frabotta, Kulusevski e Federico Chiesa.

Le due sfide contro i nerazzurri si giocheranno il 3 ed il 10 febbraio.

Continua a leggere

Calcio

Coppa Italia, Juventus-Spal: le formazioni ufficiali

Pubblicato

il

Dopo le fatiche ai supplementari contro il Genoa, la Juventus torna ad affrontare la Coppa Italia. I bianconeri all’Allianz Stadium ospitano la Spal, che negli ottavi di finale hanno eliminato il Sassuolo.

Queste le formazioni ufficiali della gara:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Dragusin, Demiral, De Ligt, Frabotta; Bernardeschi, Fagioli, Rabiot, Ramsey; Kulusevski, Morata. All. Pirlo.

SPAL (3-4-2-1): Berisha, Okoli, Vicari, Ranieri; Dickmann, Esposito, Missiroli, Sernicola; Brignola, Seck; Floccari. All. Marino.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |