fbpx
Seguici anche su

Calcio

Serie B, Cittadella-Ascoli: numeri, curiosità, probabili formazioni

Pubblicato

il

Sono 10 i confronti ufficiali fra le due squadre al Tombolato: 4 vittorie granata (ultima 3-2 nella serie B 2017/18), 2 pareggi (ultimo 2-2 nella serie B 2018/19) e 4 successi marchigiani (ultimo 2-1 nella serie  B 2019/20).

Cittadella con 2 record nella B 2020/21: cooperativa del gol con 14 marcatori diversi e squadra regina dei gol con subentranti (6).

Abdelhamid Sabiri è il giocatore della B 2020/21 che, in valore relativo, ha portato il maggior numero di punti rispetto al globale della squadra: 7 su 13 punti bianconeri sono stati “griffati” dai suoi gol determinanti, pari al 53,8% del dato complessivo.

Ascoli una delle due compagini cadette 2020/21 che, dopo 17 giornate, segnano con meno elementi, 6, come il Cosenza.

Ascoli reduce da 7 punti nelle 3 partite prima della sosta: 2 vittorie e 1 pareggio per i bianconeri, striscia positiva record nel torneo cadetto 2020/21.

Confronto tecnico inedito tra Roberto Venturato ed Andrea Sottil.

Diffidati: Perticone, Proia (Cittadella); Buchel, Chiricò (Ascoli).

Squalificati: Adorni (Cittadella).


PROBABILI FORMAZIONI

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Camigliano, Benedetti; Proia, Iori, Branca; Vita; Ogunseye, Tsadjout.

A disposizione: Maniero, Frare, Donnarumma, Cassandro, Gargiulo, Pavan, D’Urso, Rosafio, Grillo, Cissè, Tavernelli.

Allenatore: Venturato

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pinna, Brosco, Quaranta, Kragl; Eramo, Buchel, Gerbo; Saric; Cangiano, Bajic.

A disposizione: Sarr, Bolletta, Tofanari, Pucino, Corbo, Avlonitis, Lico, Franzolini, Stoian, Chiricò, Pierini, Tupta.

Allenatore: Sottil

Fischio d’inizio del signor Alberto Santoro (Messina) ore 14:00 al “Tombolato” di Cittadella.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Samb, il presidente Serafino: “siamo un club solido”

Pubblicato

il

Le parole del presidente della Sambenedettese Calcio Domenico Serafino

Continua a leggere

Calcio

Lite nello spogliatoio: scoppia il caso Benevento

Una lite nello spogliatoio rischia di danneggiare la trasferta contro lo Spezia

Pubblicato

il

Da un po’ di tempo a questa parte la squadra campana sembra non aver più la stessa grinta del girone di andata. La situazione rischia di diventare catastrofica dal momento in cui la zona retrocessione si inizia a far notare, lontana ancora di pochi punti. Tappa fondamentale è lo scontro diretto con il club di Italiano che è reduce da una sconfitta pesante quanto giusta a Torino con i BIANCONERI.

La vigilia dello scontro diretto cruciale con lo Spezia in casa Benevento è stata turbata da uno scontro acceso che avrebbe avuto per protagonisti Schiattarella e Insigne. Il confronto sarebbe scaturito (come spesso accade) da un duro contrasto di gioco. Inevitabile la decisione di Inzaghi, che dopo vari tentativi insieme al suo staff di riportare la calma si è visto costretto ad escluderli entrambi dai convocati per la trasferta ligure: un provvedimento preso in accordo con il d.s. Foggia e il presidente Vigorito, che hanno manifestato il loro pieno appoggio alla decisone tecnico.

Le due formazioni sono ferme in classifica con 25 punti, a +5 sul Torino terzultimo ma con due partite in meno (Sassuolo e Lazio). In particolare il rebus 3 punti che potrebbero essere assegnati per il caos tamponi all’andata, andrebbero a netto sfavore per le due compagini ( Spezia e Benevento).

Sia la squadra di Italiano che quella di Pippo Inzaghi hanno iniziato alla grande il campionato, ma al momento sono in grossa difficoltà. I liguri non vincono da tre partite, mentre i campani nelle ultime nove hanno collezionato quattro pareggi e cinque ko. L’ultimo successo del Benevento risale infatti al 6 gennaio, 2-1 in casa del Cagliari.

SPEZIA (4-3-3): Zoet,Ferrer, Terzi, Ismajli, Bastoni,Maggiore, Ricci, Estevez,Verde, Nzola, Gyasi. ALL.: Italiano.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò, Improta, Tuia, Glik, Barba, Hetemaj, Viola, Ionita,Caprari, Sau,Lapadula. ALL.: F. Inzaghi.

Continua a leggere

Calcio

Entella-Ascoli: Sottil ne convoca 23

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Sono 23 i bianconeri convocati da Mister Sottil al termine della seduta di rifinitura, che la squadra ha svolto stamane al Centro Tecnico di Coverciano.

Oltre allo squalificato Saric, il tecnico non potrà contare su Avlonitis (gastroenterite) e Pucino (problema muscolare).

PORTIERI: Leali, Sarr, Venditti

DIFENSORI: Brosco, Corbo, D’Orazio, Ghazoini, Kragl, Pinna, Quaranta

CENTROCAMPISTI: Buchel, Caligara, Danzi, Eramo, Mosti, Sabiri

ATTACCANTI: Bajic, Bidaoui, Cangiano, Dionisi, Parigini, Simeri, Stoian

Squalificati: Saric

Diffidati: Eramo

Indisponibili: Avlonitis, Charpentier, Pucino


ARTICOLI CORRELATI

Entella-Ascoli, Sottil: “Partita fondamentale, ci aspettano dodici finali”


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |