Seguici anche su

Sci Alpino

Sci Alpino: Petra Vlhova impone la sua legge anche a Lech!

In Austria, nell’unico parallelo di Coppa del Mondo, la slovacca Vlhova conquista la terza vittoria consecutiva in stagione.

Pubblicato

il

Petra Vlhova

Petra Vlhova è inarrestabile e, dopo la doppietta dello scorso weekend, a Lech ha concesso il tris!
Nell’unico Slalom parallelo della stagione la slovacca ha sbaragliato la concorrenza e, sfruttando l’assenza di Mikaela Shiffrin e Michelle Gisin, si è lanciata ancor di più in vetta alla classifica di Coppa del Mondo.

Vlhova nelle due run di finale ha battuto l’americana Paula Moltzan, al suo primo podio in carriera, dominando la prima discesa e sfruttando l’uscita della statunitense nella seconda. La fortuna ha però anche aiutato la sciatrice allenata da Livio Magoni, perchè sia negli ottavi che nei quarti la slovacca si è imposta per soli 4 centesimi, prima inflitti all’olandese Adriana Jelinkova, e dopo, nel turno successivo, all’azzurra Brignone.

In semifinale i centesimi di vantaggio di Vlhova si sono ridotti addirittura ad uno, con la svedese Sara Hector beffata proprio all’arrivo. Hector non è riuscita a salvare neanche il bronzo finito in Svizzera a casa di Lara Gut-Behrami.

Sfortunate le italiane. Marta Bassino è stata sconfitta nei quarti di finale da Paula Moltzan, conquistando poi il quinto posto grazie alle vittorie sull’austriaca Elisa Moerzinger e poi la norvegese Thea Louise Stjernesund. Settimo posto invece per Federica Brignone.

 Classifica Generale Coppa del Mondo Femminile Sci Alpino 2020-2021PUNTI
1Petra Vlhová360
2Michelle Gisin175
3Marta Bassino158
4Katharina Liensberger135

Per info: https://www.fis-ski.com/enhttps://oggisport.it/category/sci-alpino/

Sci Alpino

Sci Alpino: A Flachau prima vittoria per Foss Solevaag. Giornata difficile per gli italiani.

Pubblicato

il

Foss Solevaag Slalom Flachau

La stagione dello Slalom Speciale è quanto di più incredibile si possa vedere. Sei gare disputate e sei vincitori diversi. Questa volta sul pendio di Flachau, con ampio merito, la palma del migliore è andata al norvegese Sebastian Foss Solevaag, alla prima vittoria in carriera.

Dopo esserci andato vicino per tre volte, a differenza di Campiglio, questa volta Foss-Solevaag è stato bravo a resistere alla pressione e ai ritorni di Marco Schwarz (+0.76) e Alexis Pinturault (+0.95), rispettivamente secondo e terzo al traguardo. Per il francese, complice l’infortunio patito da Kilde, la strada verso la conquista della Coppa del Mondo Generale è sempre più spianata.

Ai piedi del podio Loïc Meillard, quarto a 1.14, e Fabio Gstrein, quinto a 1.15, con Luca Aerni sesto e da segnalare il settimo posto di Henrik Kristoffersen (+1.36), dopo le ultime brutte uscite, tornato a livelli più che decenti per uno del suo talento.

Ennesima brutta giornata per i colori azzurri. Il migliore è il veterano Moelgg, tredicesimo a 2.28, con Stefano Gross, sedicesimo a 2.34. Discreta gara per Razzoli, ventunesimo a 2.56, mentre c’è da registrare la quarta inforcata consecutiva per Alex Vinatzer, ventinovesimo dopo la prima discesa.

Per infohttps://www.fis-ski.com/en – https://oggisport.it/category/sport-invernali/sci-alpino/

 CLASSIFICA FINALETEMPO
1Sebastian Foss Solevåg1′ 46.23
2Marco Schwarz+00.76
3Alexis Pinturault+00.95
4Loïc Meillard+01.14
5Fabio Gstrein+01.15
6Luca Aerni+01.31
7Henrik Kristoffersen+01.36
8Kristoffer Jakobsen+01.39
9Ramon Zenhäusern+01.66
10Michael Matt+01.81

Continua a leggere

Sci Alpino

Sci Alpino: Sulla Podkoren di Kranjska Gora meravigliosa doppietta di Marta Bassino!

Pubblicato

il

Marta Bassino Slalom Gigante Kranjska Gora

Dopo lo “straordinario” di ieri l’aggettivo di oggi è senza dubbio “meraviglioso”, come il poker di vittorie in Slalom Gigante di Marta Bassino, ormai nell’albo delle migliori gigantiste italiane come solo Compagnoni e Karbon prima di lei.

Per l’azzurra oggi è arrivata la doppietta sul tracciato più impegnativo di coppa del Mondo, la Podkoren di Kranjska Gora, dove neanche l’Albertone Nazionale era arrivato a tanto. Una vittoria, a differenza di ieri, arrivata in rimonta visto che la cuneese era seconda dopo la prima manche dietro Shiffrin, poi arrivata sesta (+1.27) e apparsa ancora indietro di condizione. Bassino  nella seconda manche ha interpretato una discesa perfetta, segnando il miglior tempo, 52 centesimi meglio della seconda classificata Michelle Gisin (+0.66). Per la svizzera, altra prestazione di alto livello che, vista la giornata difficile di Petra Vlhova, solo decima (+2.41), la lancia prepotentemente in ottica Coppa Overall.

Al terzo posto la beniamina di casa Meta Hrovat (+0.73) che torna sul podio a distanza di 11 mesi dell’ultimo podio in Cdm, ottenuto proprio sulle nevi di Kranjska Gora.

Altra prova di sostanza per Lara Gut-Behrami (+1.14) e Tessa Worley (+1.25), rispettivamente quarta e quinta. Detto di Shiffrin, apparsa imprecisa e sulle gambe nella seconda discesa, altra ottima prestazione per Sofia Goggia, settima a poco più di due secondi dalla marziana Bassino.

Le altre italiane. Brutta giornata per Brignone che, dopo una prima manche in sordina, nella seconda stava andando a tutta ma è stata tradita, ancora una volta, da una porta verso sinistra. A punti invece, per la prima volta in carriera Roberta Midali, 23esima con il pettorale 50, Elena Curtoni 24esima e Roberta Melesi 25esima.

 CLASSIFICA FINALETEMPO
1Marta Bassino2′ 18.06
2Michelle Gisin+00.66
3Meta Hrovat+00.73
4Lara Gut-Behrami+01.14
5Tessa Worley+01.25
6Mikaela Shiffrin+01.27
7Sofia Goggia+02.07
8Wendy Holdener+02.14
9Alice Robinson+02.32
10Petra Vlhová+02.41
23Roberta Midali+05.76
24Elena Curtoni+05.95
25Roberta Melesi+06.08

Per infohttps://www.fis-ski.com/en – https://oggisport.it/category/sport-invernali/sci-alpino/

Continua a leggere

Sci Alpino

Sci Alpino: Dopo Soelden e Courchevel Marta Bassino vince anche lo slalom gigante di Kranjska Gora!

Pubblicato

il

Marta Bassino Kranjska Gora

Ormai non ci sono più aggettivi per descrivere Marta Bassino, noi ne useremo solo uno: fuoriclasse. Per la cuneese sul “ghiaccio verde” di Kranjska Gora è giunta la terza vittoria stagionale in Slalom Gigante, dominando come nessuno un tracciato difficile con la Podkoren.

Per l’azzurra una vittoria netta e mai in discussione, chiusa con 80 centesimi di vantaggio su una splendida Tessa Worley, autrice del miglior tempo di manche, ma solo 5 centesimi meglio di Bassino, che in entrambe le discese non ha mai avuto paura di attaccare.

Al terzo posto, e al primo podio in gigante, la svizzera Michelle Gisin (+1.46) che ha relegato ai piedi del podio Petra Vlhova (+1.58) autrice, seppur con qualche errore di troppo, di due manche solide.

Federica Brignone (+2.10) ha chiuso in quinta piazza ma deve mangiarsi le mani per un brutto errore nella parte alta della seconda manche, senza il quale il terzo posto non sarebbe stato una chimera. Ad 8 centesimi dall’azzurra è finita Mikaela Shiffrin (+2.18) che nella manche decisiva, seppur tracciata dal suo tecnico Mike Day, ha sbagliato decisamente troppo.

Le altre italiane. Buon quindicesimo posto per Sofia Goggia, seppur a più di 4 secondi da Bassino, mentre Elena Curtoni ha chiuso sedicesima.

Coppa del Mondo. Con questa vittoria Marta Bassino, che è salita in testa alla classifica dello Slalom Gigiante, è sempre più inserita nel discorso coppa del Mondo, visto che il calendario non sono prevede slalom fino a marzo.

 CLASSIFICA FINALETEMPO
1Marta Bassino2′ 11.90
2Tessa Worley+00.80
3Michelle Gisin+01.46
4Petra Vlhová+01.58
5Federica Brignone+02.10
6Mikaela Shiffrin+02.18
7Ramona Siebenhofer+02.54
8Lara Gut-Behrami+02.85
9Meta Hrovat+02.97
10Maryna Gasienica Daniel+03.49
11Adriana Jelinkova+03.69
12Mina Fürst Holtmann+03.87
13Nina O’Brien+03.88
14Alice Robinson+03.93
15Sofia Goggia+04.10

Per infohttps://www.fis-ski.com/en – https://oggisport.it/category/sport-invernali/sci-alpino/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |