fbpx
Seguici anche su

Calcio

Sarri e Mourinho pronti per il Derby di Roma

Vigilia di derby a Roma con i 2 allenatori pronti al loro battesimo “Capitale”.

Pubblicato

il

Giornata di vigilia nella capitale in attesa del derby di andata di una rivalità che dura tra i tifosi 365 giorni l’anno. Il primo a presentarsi ai giornalisti per la conferenza stampa di presentazione del match è lo Special One mentre Sarri in prima serata racconta le sue senzazioni pre derby.

Mourinho: I derby sono partite belle da giocare, che non preoccupano un allenatore perchè non bisogna motivare i giocatori. È bello anche prepararle queste partite. Ero più preoccupato dell’Udinese, perchè il pensiero poteva essere solo al derby. Giocheremo per vincere, sappiamo che non sarà sempre possibile e che la Lazio ha le stesse nostre ambizioni, ma voglio lo stesso atteggiamento di sempre. Quando non vinciamo voglio la sensazione che i ragazzi hanno dato tutto ….L’esperienza mi dice questo, domani il campo dirà la verità, non la dico io qui in sala stampa. Le parole sono di circostanza, quello che conta è domani, dal primo minuto….. I tifosi meritano tutto, ma anche i ragazzi meritano tutto dai tifosi. Giocando bene o male, i ragazzi devono rispettare la passione della gente. I tifosi sanno che domani la squadra giocherà anche per loro….. Mi piace giocare i derby, sarà un privilegio giocare questo di Roma. Sarà un’esperienza che mi renderà più ricco. Voglio che la mia squadra abbia più ambizione di vincere un derby, ma non è l’unico obiettivo della stagione…. Prima di chiudere volevo ricordare che siamo tutti vicino a Zalewski e alla famiglia, deciderà lui se venire o meno domani. Deve abituarsi ad affrontare un mondo nuovo, senza il suo papà. Lo voglio per domani, ma sarà lui a decidere. Vi dico anche di Vina: penso che ci sarà.

Sarri: “Credo che con una buona prestazione possiamo fare risultato. Incontriamo una squadra forte, non è una partita normale, è una delle gare più importanti d’Europa. Un onore giocarla, tutti da piccoli credo che sentendo Lazio-Roma alla radio sognavano un giorno di poterla giocare. Ci siamo, giochiamola……. La partita di Milano ha lasciato qualche scoria dopo le prime due partite. Chiaro che dentro si è rotto qualcosa. Però è normale perdere delle partite e ci devono essere delle reazioni. La squadra è viva durante gli allenamenti, c’è qualcosa che ci impedisce di esprimerci al 100 anche a livello tecnico. Dobbiamo migliorare in tutto, come ho sempre detto questo è un percorso. I calciatori ora pensano troppo e sono bloccati. Non è la playstation, questo è calcio vero. A volte i percorsi sono difficili, noi cerchiamo di riuscirci in meno tempo possibile…. Non scelgo in base alle scelte degli avversari, non sono un tattico. Sono uno che lavora con strategia sulla mia squadra e la voglio perseguire. Cercheremo di fare il nostro calcio. Luis Alberto è adatto a giocare nel mio modo di calcio, come è normale ha fatto alcune partite sottotono. Non credo che negli anni passati non gli si chiedesse di difendere, la vedo dura…. Questa è una partita che mi intriga tantissimo, sarebbe grandioso far contenti i tifosi. Però i giornalisti sbagliano nel pensare che la pressione mediatica sia quella interna. In San Giovannese Montevarchi ho avuto la più grande pressione della mia carriera. La pressione interna viene da sensazioni interne. Tuttavia questa partita dentro lo stomaco qualcosa ti muove, non è una gara normale. Un piacere giocarla, speriamo di giocarla al 110% delle nostre possibilità. “

Calcio

Ascoli-Parma: tagliandi in vendita da oggi pomeriggio. A Reggio Calabria 30 tifosi bianconeri

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Dalle ore 16:00 di oggi, martedì 30 novembre, saranno in vendita online e nei punti vendita abilitati i biglietti per assistere ad ASCOLI-PARMA, match valido per la 16^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domenica 5 dicembre, alle ore 14:00, al “Del Duca” di Ascoli Piceno.

Prezzi e punti vendita sono consultabili all’interno della sezione del sito “Biglietteria-Prezzi”.

Per l’accesso allo stadio si invitano tutti i tifosi a rispettare lo slot di 45’ se indicato sul biglietto.

Il biglietto potrà essere presentato all’ingresso sia in formato cartaceo che su smartphone.

Tutti gli abbonati della stagione 2019/20 in possesso di voucher potranno utilizzare, anche parzialmente, il credito dello stesso.

Nel rispetto delle misure Anti-Covid, i disabili con invalidità permanente 100% avranno accesso gratuitamente allo stadio, previa prenotazione, secondo le procedure e le modalità indicate sul sito della società.




REGGINA-ASCOLI
dato definitivo biglietti ospiti venduti: 30





Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Samb: Comunicato ufficiale

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comunicato Ufficiale odierno della società rossoblù in merito alle voci riportate dagli organi della carta stampata negli ultimi dieci giorni.

“In merito a quanto riportato in data odierna da alcuni organi di stampa, nel rispetto di una città e di una tifoseria delusa ,la A.S. Sambenedettese intende ribadire la sua massima determinazione e impegno nella continuità del progetto di crescita della società intrapreso ,in tutte le sue aree, e precisa quanto segue:

– Innanzitutto, come già ribadito a più riprese, non c’è stato alcuno screzio tra l’allenatore Mauro Antonioli e il dg Luca Faccioli al termine della gara di campionato Samb-Chieti.

La società ha piena fiducia nel mister e smentisce pertanto che, nei giorni scorsi, ci siano stati contatti con altri allenatori.

-L’area tecnica, e i suoi compiti, sono ben definiti e le operazioni di mercato vengono condotte dalla stessa e tutte le scelte vengono poi avallate dal direttore generale e dal presidente da un punto di vista strettamente economico, quindi nessuna intromissione per quanto riguarda la sfera tecnica.

-La società è ben consapevole di apportare in questa sessione di mercato dei correttivi importanti a una rosa costruita a settembre inoltrato, a mercato chiuso e con l’obbligo di scendere in campo nel giro di pochissimi giorni.”



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Champions League: 4 partite a porte chiuse

A causa dell’aumento di contagi

Pubblicato

il

Champions League: 4 partite a porte chiuse. A causa dell’aumento dei contagi da Covid19 le seguenti partite saranno giocate a porte chiuse. Due in Germania, una in Olanda ed una in Austria.

  • Lipsia-Manchester City (7 dicembre)
  • Ajax-Sporting Lisbona (7 dicembre)
  • Bayern Monaco-Barcellona (8 dicembre)
  • Salisburgo-Siviglia (8 dicembre)

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€