fbpx
Seguici anche su

Calcio

Samb, Paolo Montero: quindici mesi rossoblu. I numeri

Pubblicato

il

6 luglio 2019. Presentazione ufficiale di mister Montero nel piazzale antistante il Municipio sambenedettese.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con il Comunicato ufficiale di questa mattina, ore 09:43, la Sambenedettese Calcio ha sollevato dal suo incarico mister Paolo Montero.

L’ottavo e ultimo allenatore dell’era Fedeli e il primo di quella Serafino paga la sconfitta contro il Modena 0-2 di domenica scorsa e lascia forzatamente dopo quindici mesi (509 giorni per l’esattezza) il sodalizio rossoblu adriatico.

Tutto inizia dal 6 giugno dello scorso anno con la notizia “bomba” dell’arrivo sulla panca sambenedettese dell’ex difensore arcigno e tenace della Juventus.

Una mossa di grande risonanza, soprattutto mediatica, vista la popolarità dell’uruguagio, soprattutto per il suo passato calcistico nella “Vecchia Signora”.

Il 6 luglio in un “bagno di folla” c’è la presentazione ufficiale, lontana anni luce vista la triste realtà “anti assembramento” dettata dall’emergenza “Covid19”.

Paolo Montero parte da Imola in Coppa, battuto ai calci di rigore, poi in campionato tocca l’apice il 13 ottobre 2019 con la prima storica vittoria della Samb in terra cesenate, 3-1, che segue due successi in due gare memorabili contro il Ravenna in trasferta, 2-0, e il Piacenza 4-2 nel tripudio del “Riviera”.

Da lì un lento declino: più sconfitte che vittorie.

Il 2020 promette bene; la vittoria di Trieste illude l’ambiente ma è un episodio isolato.

Il 16 febbraio la sconfitta casalinga contro il Ravenna di Nocciolini, 1-2, chiude di fatto la stagione regolare prima del famigerato “lockdown”. C’è l’ammissione ai playoff nella “coda-campionato” post  “lockdown” e post Fedeli. Il nuovo patron Domenico Serafino vuole i playoff, Montero è ancora sulla panca rossoblu. La gara secca di Padova termina 0-0, non basta per passare il turno. La stagione finisce all’Euganeo.

Montero è riconfermato da patron Serafino.

Inizia la stagione 2020/21.

Sconfitta in Coppa Italia ad Alessandria e sconfitta a Carpi al debutto di Campionato.

Cinque partite imbattuto con tre vittorie (Gubbio, Fano e Mantova) e due pareggi (Fermana e Imolese).

Quello di Verona contro l’Imolese è un incontro da vincere ma i rossoblu non tirano mai in porta se non dal dischetto del rigore per conquistare un punto.

E siamo a domenica scorsa contro il Modena: una bruciante sconfitta che mette in luce i limiti tattici e caratteriali della squadra, incapace anche di reagire “rabbiosamente” alla rete degli avversari…

“De todos modos, gracias Mister”


ELENCO GARE UFFICIALI IN ROSSOBLU


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Inter: Marotta, Antonello e Ausilio positivi al Covid

Lo rende noto all’ANSA la società nerazzurra

Pubblicato

il

Di

Gli amministratori delegati dell’Inter, Alessandro Antonello e Beppe Marotta, il direttore sportivo, Piero Ausilio, e il legale del club, Angelo Capellini, oltre a un membro dello staff tecnico, sono risultati positivi al Covid-19. Lo rende noto all’ANSA la societa’ nerazzurra.


    “Tutti i dirigenti e l’intero gruppo squadra – aggiunge l’Inter – seguiranno le procedure previste dal protocollo sanitario”.

Continua a leggere

Calcio

Tre partite importanti per il Cittadella

Scontro con le prime due della classifica in trasferta

Pubblicato

il

Tre partite importanti per il Cittadella.Sabato all’ ‘U-Power Stadium’ la sfida contro il Monza, martedì prossimo il turno infrasettimanale al Tombolato contro il Pescara per poi andare ad affrontare la capoclassifica Empoli al ‘Castellani’.

Ecco le tappe di avvicinamento della squadra.

GIO 25/02 | Allenamento ore 14.30

VEN 26/02 | Rifinitura ore 10.30

SAB 27/02 | MONZA – CITTADELLA
‘U-Power’ Stadium ore 16.00

DOM 28/02 | Allenamento ore 11.00

LUN 01/03 | Rifinitura ore 14.30

MAR 02/03| CITTADELLA – PESCARA
Stadio ‘Tombolato’ ore 19.00

MER 03/03 | Allenamento ore 11.00

GIO 04/03 | Allenamento ore 14.30

VEN 05/03 | Allenamento ore 14.30

SAB 06/03 | Rifinitura ore 11.00

DOM 07/03 | EMPOLI – CITTADELLA
Stadio ‘Castellani’ ore 15.00

Continua a leggere

Calcio

I numeri di Monza-Cittadella

Sabato in Brianza alle ore 16

Pubblicato

il

I numeri di Monza-Cittadella. Le statistiche dell’incontro di sabato prossimo in Brianza.

Il Monza ha vinto tutte le tre partite di Serie B contro il Cittadella: tra le squadre contro cui i lombardi hanno sempre vinto, è quella contro cui hanno giocato di più.

Il Monza ha vinto l’unica partita casalinga contro il Cittadella in Serie B: 1-0 nell’ottobre 2000.

Il Monza ha tenuto la porta inviolata 12 volte in questa Serie B, almeno due più di ogni altra squadra.

Il Monza non ha segnato nell’ultima partita casalinga di Serie B, contro il Pisa: non rimane a secco due gare interne in cadetteria dal gennaio 2001 (contro Ravenna e Sampdoria).

Il Cittadella è la squadra che attende da più turni lo 0-0 tra quelle che partecipano a questo campionato, 37; l’ultimo segno ‘X’ a reti inviolate dei granata risale al 29 febbraio 2020, nel match interno contro la Cremonese.

Il Cittadella ha vinto l’ultima trasferta di Serie B, contro il Pordenone, e non ottiene due successi esterni di fila in un singolo campionato dallo scorso giugno.

Il Monza ha segnato tutte le ultime sue quattro reti in Serie B nel corso dei secondi tempi (a febbraio non ha mai trovato il gol nella prima frazione).

Cittadella e Monza sono le due squadre che in questo campionato hanno segnato più gol di testa (11).

Mario Balotelli ha segnato nelle sue ultime due presenze da titolare: l’ultima volta che ha segnato in tre partite da titolare di fila in campionato è stata nel maggio 2018, con la maglia del Nizza.

Davide Diaw ha segnato il suo primo gol in Serie B contro il Cittadella, nel dicembre 2016 con la maglia della Virtus Entella. 

Fonte: StatsPerform

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |