fbpx
Seguici anche su

Calcio

Samb in dieci esulta al 90°: battuta la Virtus Verona

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una bella Samb raggiunge in dieci uomini la vittoria al novantesimo minuto.

Meritato il successo dei rossoblu di Zironelli che non hanno mai subito il gioco avversario andando vicino al vantaggio già nel primo tempo con Shaka Mawuli.

Momento topico a dieci minuti dalla fine quando l’espulsione di Biondi, per doppia ammonizione, costringeva i rossoblu a giocare in inferiorità numerica.

Al novantesimo esatto un calcio di punizione dai trenta metri, in posizione centrale, battuta magistralmente da Federico Angiulli finiva sul palo alla destra dell’estremo difensore veneto e con una carambola ad effetto s’insaccava in porta nel lato opposto. Terza rete stagionale per il centrocampista, tutte in casa dopo quelle contro la Fermana e il Matelica.

La Samb chiude il 2020 con un successo che fa respirare dopo due sconfitte immeritate.

La Virtus Verona di Luigi Fresco perde l’imbattibilità dopo sette giornate e per la prima volta esce sconfitta dal “Riviera delle Palme”.

Si riprenderà a gennaio con la trasferta di Salò contro la Feralpi.

Amiche e Amici tutti lettori Buone Feste!!!

CRONACA

Primo tempo

1 calcio d’inizio battuto dalla Virtus Verona

10 i veneti protestano per un presunto tocco di mano in area rossoblu di D’Ambrosio

12 Samb in avanti sulla fascia sinistra, cross di Liporace sul secondo palo dove Shaka colpisce di testa dai cinque metri e mezzo: il portiere veneto Sibi si allunga sulla sinistra e devia in angolo

13 ammonito Biondi

18 Maxi Lopez dai venti metri, centrale, tira sopra la trasversale

28 Ruben Botta sulla destra in area avversaria fa partire un elegante tiro di sinistro sul secondo palo. Fuori di poco

30 ammonito Pessot

32 ammonito Bentivoglio

40 gioco fermo per leggeri infortuni a Del Carro e Shaka Mawuli

45 Due minuti di recupero

Prima frazione di gioco a favore della Samb che gestisce il gioco e va vicino al vantaggio con Shaka Mawuli. Ma è ancora 0-0

Secondo tempo

1 esce Carlevaris per Cazzola

2 occasione Virtus: dalla destra in area Del Carro si gira e lascia partire il tiro deviato d’istinto da Nobile

11 tiro dai venti metri destro di Botta, alto sopra la traversa

12 escono Liporace e D’Angelo per Malotti e Lescano

13 esce Danti per Danieli

27 esce Pellacani per Mazzolo

28 punizione dal limite destro di Botta, respinta della difesa. Riprende Botta, alto sopra la traversa

29 esce Maxi Lopez entra Nocciolini

32 uscita avventata di Nobile che si lascia sfilare la palla per raccoglierla ad un passo dalla linea di porta

36 ammonizione per Biondi, già ammonito, dunque espulso. Samb in dieci

43 tiro di Amadio dalla distanza, alto

45 Samb in vantaggiooooo. Punizione dalla stratosferica distanza di 30 metri di Federico Angiulli con il cuoio che batte sul palo alla destra di Sibi e ad effetto s’insacca in rete. Terza rete stagionale per il centrocampista sempre a segno al Riviera (Fermana e Matelica)

46 esce Botta per Chacon

49 Finisce qui, Samb batte Virtus Verona 1-0.

 

San Benedetto del Tronto – Stadio “Riviera delle Palme”

Mercoledì 23 dicembre 2020 – ore 12:30

17a giornata di Andata – Serie C girone B

 

IL TABELLINO

SAMB – VIRTUS VERONA  1 – 0 (pt 0 – 0)

Reti: 45st Angiulli.

SAMB (3-5-2): Nobile; Biondi, D’Ambrosio, Enrici; Masini, Shaka Mawuli, Angiulli, D’Angelo (12st Lescano), Liporace (12st Malotti); Botta (46st Chacon), Maxi Lopez (29st Nocciolini).

A disp. Laborda, Trillò, Chacon, Nocciolini, Malotti, Cristini, Rocchi, Serafino, Mehmetaj, Goicoechea, De Ciancio, Lescano.

Allenatore: Mauro Zironelli.

VIRTUS VERONA (4-3-1-2): Sibi; Pessot, Visentin, Pellacani (27st Mazzolo), Amadio; Bentivoglio, Delcarro, Lonardi; Carnevalis (1st Cazzola); Danti (13st Danieli), Pittarello.

A disp. Chiesa, Mazzolo, Arma, De Rigo, Danieli, Cazzola, Manconi, Bridi, Mazzei.

Allenatore: Luigi Fresco.

 

ARBITRO: Maria Marotta della sezione di Sapri.

Assistenti: Marco Toce (Ass. 1) e Giuseppe Luca Lisi (Ass. 2) entrambi della sezione di Firenze.

Quarto ufficiale: Filippo Giaccaglia di Jesi.

Ammoniti:  13pt Biondi (S), 30pt Pessot (V), 32pt Bentivoglio.

Espulsi: 36st Biondi (S) per doppia ammonizione

Angoli: 5-1 (pt 4-0).

Recupero: 2pt, 4st.

NOTE: gara a “Porte Chiuse” causa CoViD19. Prima dell’incontro il ricordo della società rossoblu della tragedia del MP “Rodi” avvenuta esattamente 50 anni fa. Samb in maglia blu con inserto verticale centrale rosso, Virtus Verona in completo rosso. Cielo sereno, giornata di sole. Temperatura circa 14°C. Terreno in perfette condizioni.



ARTICOLI CORRELATI

Samb-V.Verona, diario di bordo: il cammino delle due squadre. Diretta TV


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Matelica-Triestina: il commento della DG Roberta Nocelli

Pubblicato

il

Matelica- Triestina: il commento della DG Nocelli

“Eh… 3 punti! Partita tosta, bellissima – ha commentato sui suoi social la DG biancorossa Roberta Nocelli dopo la bella vittoria di ieri sulla Triestina – peccato per l’ennesimo rigore contro, credo siamo vicini al decimo! Comunque contava vincere, ci stiamo avvicinando alla salvezza, a piccoli passi ma con grandi prestazioni. Sono troppo contenta, non mi sembra vero e invece lo è! Abbiamo avuto tantissime occasioni per chiudere la gara addirittura nel primo tempo, non abbiamo mollato un attimo e lottato su ogni palla. Questo è il Matelica che ha qualcosa in più, qualcosa che ci rende immensamente orgogliosi. Siamo una squadra, una squadra vera! Grazie, grazie, grazie”.

“Oggi – ha concluso la DG – inizia un’altra settimana a tutto calcio dove sono in programma due trasferte lunghissime, una a Salò contro la Feralpi e l’altra a Bolzano contro il Sudtirol.  Ogni partita è una storia a sè e per questo motivo, terminati i 90′ precedenti, si chiude un cassetto, si conservano ricordi, esperienze, risultato, si ricomincia tutto da zero. Sapere di avere vicino i tifosi, gli appassionati di calcio, gli amici, gli sponsor ed anche qualche gufo ci stimola tantissimo. Vi vogliamo bene a prescindere perché fate parte tutti del nostro percorso. Forza Matelica!”.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Serie C: Pro Sesto-Juventus U23 1-1, il tabellino

Pubblicato

il

Pro Sesto – Juventus U23 1-1 (0-0) 
 
Marcatori: 58′ Caverzasi (P), 87′ Cerri (J) 

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Giubilato, Pecorini, Caverzasi, Franco (67′ Ntube); Gualdi, Gattoni, Palesi (89′ Di Munno), Cominetti (67′ Ngissah), Mutton, Scapuzzi. (Del Frate, Maldini, Parrinello,  Bertoli, Magonara, Marchesi, Maffei). All. Parravicini  

Juventus (3-4-2-1): Nocchi; Capellini (83′ Gozzi), Alcibiade, De Marino; Barbieri, Ranocchia, Peeters (81′ Leone), Correia; Mosti (69′ Cerri), Dabo (69′ Del Sole); Brighenti. (Bucosse, Senko, Oliveira Rosa, Mendez,  Del Sole,  De Oliveira Andrade, Verducci). All. Zauli 

Arbitro: sig.ra Marotta (Bartolomucci, Vettorel). 4° uomo De Tommaso di Rimini. 

Note: pomeriggio freddo, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Franco, Livieri e Cominetti (P), Peeters (J). 

Continua a leggere

Calcio

Monza: i convocati contro il Brescia

Pubblicato

il

Di

Monza: i convocati contro il Brescia.Al termine della rifinitura a Monzello, Mister Brocchi ha convocato 22 giocatori per Brescia-Monza, gara valida per la 19esima giornata di Serie BKT, in programma lunedì 25 gennaio alle 21 allo stadio Rigamonti.

Di seguito la lista completa:    

Lamanna, Donati, Anastasio, Fossati, Bellusci, Boateng, Barberis, Gytkjaer, D’Errico, Sommariva, Frattesi, Bettella, Scaglia, Barillà, Armellino, Di Gregorio, Maric, Colpani, Carlos Augusto, Sampirisi, Lepore, Mota Carvalho.   

Indisponibili Balotelli, Paletta, Pirola, Ricci e Scozzarella. 

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |