Seguici anche su

Calcio

Samb: i precedenti a Salò

Pubblicato

il

Tre sono i precedenti della Samb sulle rive del Garda, tutti giocati al “Lino Turina” di Salò in terza serie e nel Girone di Ritorno.

Due pareggi, entrambi 1-1 e una sconfitta di misura è il bilancio complessivo in casa dei lombardi, due reti realizzate e tre subìte dalla Samb.

Il 19 marzo 2017 va di scena il primo scontro a Salò.

I rossoblu di Stefano Sanderra, subentrato in panca un paio di mesi prima al dimissionario Ottavio Palladini, raccolgono un prezioso punto.

Dopo un primo tempo a favore dei “Leoni del Garda” ma senza reti, la ripresa vive di episodi che in dieci minuti, a metà tempo, decidono l’incontro.

Il direttore di gara, Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale, assegna un calcio di rigore a favore dei locali per fallo su Luche da parte di Sabatino, nell’occasione espulso per doppia ammonizione; Guerra realizza il tiro dagli undici metri. Dieci minuti più tardi il rossoblu Mori viene trattenuto fallosamente in area, calcio di rigore. Bomber Leo Mancuso realizza e può festeggiare il suo 19° centro stagionale. E’ 1-1.

Il 20 gennaio 2018, nel primo incontro del nuovo anno, la Samb di Eziolino Capuano viene sconfitta di misura perdendo l’imbattibilità dopo sette gare.

La rete che decide l’incontro arriva al 26° minuto della ripresa: un cross dalla destra di Parodi viene inzuccato da Marchi. Colpo imparabile, Pegorin è battuto. Prima sconfitta in campionato di mister Capuano. I gardesani di Michele Serena agganciano la Samb al terzo posto.

Il 17 marzo 2019 i rossoblu di Giorgio Roselli strappano un punto proprio al novantesimo minuto. La Samb è reduce dalla batosta casalinga contro il Lane Rossi Vicenza, 1-4 e fuori non vince da tre mesi e mezzo. La Feralpi passa in vantaggio alla mezzora del primo tempo con un gol di Scarsella, tutto solo, che ha il tempo di mirare e centrare l’angolino alto alla sinistra di Sala. I locali hanno diverse occasioni per chiudere l’incontro, due pali e un intervento di Sala salvano la Samb. E’ il 90° quando, da un angolo dalla sinistra battuto da Di Massimo, Fissore ben marcato anticipa l’avversario e insacca a meno di cinque metri dalla porta. Dopo 4 minuti di recupero l’Arbitro Daniele De Santis di Lecce (ucciso tragicamente con la sua ragazza lo scorso 21 settembre) fischia la fine: è 1-1.

E’ questo l’ultimo precedente.

In programma il 5 aprile 2020 per la 26a giornata di ritorno della scorsa stagione FeralpiSalò-Samb non è stata mai giocata a causa dell’Emergenza CoViD19.

Luigi Tommolini



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma

Pubblicato

il

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma.

La partita sarà trasmessa in diretta dallo stadio Olimpico di Roma su Rai2, con telecronaca di Gianluigi Zamponi ed il commento tecnico di Andrea Agostinelli. A bordocampo saranno gli inviati Alessandro Pirozzi e Simona Rolandi, che gestirà anche lo studio pre e post partita, con Bruno Gentili. Come sempre radiocronaca diretta su Rai Radio 1.

Calcio di inizio della gara alle ore 21.15.

Continua a leggere

Calcio

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta

Operazione da 13 milioni

Pubblicato

il

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta.Manca poco alla fine per la trattativa tra il Napoli e l’Olympique Marsiglia su Arkadius Milik.
I due club, lo si apprende da fonti giornalistiche, avrebbero raggiunto un accordo per una somma pari a 13 milioni di euro così divisa: 9 milioni subito e 4 di bonus. Si pensa al diritto del 20% al Napoli in caso di rivendita dell’attaccante.

Oggi l’attaccante polacco è atteso per le visite mediche e se il risultato soddisferà il club transalpino a breve tornerà a giocare con regolarità e non solo nella nazionale. Sicuramente una notizia importante in questo periodo di calcio mercato.

Continua a leggere

Calcio

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV

Pubblicato

il

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV, secondo i dati dell’Auditel.

Su Rai 1 Juventus – Napoli, Finale di Supercoppa Italiana in diretta da Reggio Emilia, ha registrato 7.861.000 telespettatori, share 29,01%.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |