Seguici anche su

Altri sport

Quelli che …Oggisport

Sport è un vocabolo straniero che deriva dall’italiano”diporto”

Pubblicato

il

Sport è un vocabolo straniero che deriva dall’italiano”diporto”.

Formiamo l’aggettivo sportivo secondo le regole della nostra grammatica che aggiunto al sostantivo uomo lo valorizza infinitamente.

C’è la Scuola dello Sport a Roma fondata da Giulio Onesti nel 1966, un’accademiache si propone di formare gli uomini e le donne del domani per il progresso tecnico, scientifico emetodologico in ambito sportivo.

Una grande squadra, un grande “team” chiamato a diffondere i valori dello sport. Quelli che anche Papa Francesco nell’ultima Domenica delle Palme, in una giornata vuota ed avvolta nel silenzio causa coronavirus ha ricordato con forza: “in questo periodo molte manifestazioni sono sospese, ma vengono fuori i frutti migliori dello sport: la resistenza, lo spirito di squadra, la fratellanza, il dare il meglio di se. Dunque rilanciamo lo sport per la pace e lo sviluppo”. Lo sport può effettivamente giovare nei suoi limiti alla buona causa dell’amicizia tra i popoli. Lo sport è vita. E i valori dello sport sono quelli della vita nel bene e nel male. Lo sport è la metafora della vita dove ci sono i buoni e i meno buoni, gli avulsi dalle cose dello sport e quindi della vita.

Con i valori dello sport si vince, con tenacia, con sacrificio, senza strategie, vivendo la propria passione liberi di farlo. Lo sport è cultura e salute fisica. Lo sport irrobustisce i muscoli e divaga lo spirito. E’ tecnico eppure comprensibile. E’ impegnativo, utile e consolante. Lo sport è corale ed individuale ed una educazione sportiva ci garantisce la possibilità di affrontare tutte le nostre esperienze con animo forte e con serenità.

Lo sport è una scuola di vita in cui si acquisiscono le regole per stare in mezzo agli altri. Personalmente mi ha dato dei valori fondamentali e mi ha fatto crescere. Mi ha insegnato il rispetto e la gratitudine. Lo sport è uno strumento potentissimo non solo per la nostra salute fisica, ma anche per costruire un ambiente sano. Lo sport può creare speranza dove prima c’era solo disperazione. La speranza è una cosa buona, e come tutte le cose buone non muore mai.

E’ più potente di qualunque governo nel rompere le barriere razziali. Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione. Lo sport permette di dialogare, un po’come la musica. Lo sport nella sua versione più pura ed essenziale premia il merito, l’impegno, la costanza, la dedizione. Premia chi non si arrende mai. Del resto come è noto, lo sport funziona al meglio in letteratura soprattutto quando riesce a sprigionare il suo grande, denso, emozionante potenziale metaforico.

Da una parte lo scout lascia il cielo infinito della letteratura per osservare il talentuoso nello stadio, viceversa il giornalista che nello stadio ci abita, prova ad elevare la materia sportiva verso il cielo della letteratura.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri sport

Talk Time. Sport e dintorni (LIVE) #Chapter16

Pubblicato

il

Alle ore 21:30 i nostri Adriano&Fabrizio&Luca, come sempre, divagheranno senza peli sulla lingua sui temi sportivi della settimana. Per intervenire in diretta: 👉 https://www.facebook.com/TalkTimeWeb/ 👉 https://www.facebook.com/oggisport/ 👉 https://www.facebook.com/ilMartino.it/ 👉 https://www.youtube.com/channel/UCtCIOoECcgpGEtVYoKX1uCg/live

Continua a leggere

Altri sport

Basket: L’Olimpia Milano si porta a casa la Supercoppa 2020

I ragazzi di coach Messina hanno avuto la meglio su una coriacea Virtus Bologna con il punteggio finale di 75-68

Pubblicato

il

Gigi Datome

Dopo averla vinta virtualmente un mese fa (link) l’Olimpia Milano si è portata a casa la SuperCoppa 2020, primo trofeo ufficiale di questa stagione. I ragazzi di coach Messina hanno avuto la meglio su una coriacea Virtus Bologna con il punteggio finale di 75-68. Top scorer della finale l’ex Fenerbahce Gigi Datome che con 14 punti ha preceduto Punter autore di 14 punti e Delany, MVP della manifestazione, con 11. In casa Vu Nere non sono bastati i 13 punti di Alibegovic e i 13 dell’ex di turno Abass.

Bologna, ottimamente allenata da coach Djordjevic, ha venduto molto cara la pelle arrivando nel corso del terzo parziale anche sul -2 (53-51) e rimanendo in scia fino a metà dell’ultimo periodo (61-58 al 34’30) ma è stata tradita dai suoi uomini migliori. Stefan Markovic ha chiuso infatti con solo 3 punti (e -10 di +/-) mentre Teodosic è stato stranamente impreciso al tiro, segnando solo due volte dal campo con un impietoso 1/9 dalla lunga.

Per l’Olimpia Milano una vittoria più netta di quanto non dica il punteggio finale, dove alla lunga la maggior profondità del roster a disposizione di coach Messima è stata determinante. “Scarpette rosse”, che chiudono da imbattuti il torneo e si lanciano così da favoriti verso il campionato, dove si assisterà con molta probabilità al dualismo con le “Vu Nere”, e con legittime ambizioni per Datome &co. di far bene anche in Eurolega.

per info: https://oggisport.it/category/basket/http://www.legabasket.it/

Continua a leggere

Altri sport

NBA: “King” LeBron James per la 16esima volta è All-NBA!

Nuovo record nella carriera di LeBron James, che per la sedicesima volta è stato inserito in un All-NBA team

Pubblicato

il

“King” LeBron James sempre più nella storia, sempre più nell’Olimpo degli dei.

Il Leader dei Los Angeles Lakers per la sedicesima volta è All-NBA, superando Kareem Abdul-Jabbar, il “Mamba” Kobe Bryant e Tim Duncan fermi a quota 15.

LeBron James ha anche il record di inserimenti nel primo quintetto con ben 13 apparizioni.

Per infohttps://oggisport.it/tag/basket/ – https://oggisport.it/tag/NBA/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti