fbpx
Seguici anche su

Baseball

Nuove regole per MLB – MLBPA

Cambiano alcune regole per velocizzare il baseball

Pubblicato

il

L’associazione MLB e l’associazione dei giocatori: MLB Players Association , hanno accordato il seguente cambiamento a partire dalla prossima stagione 2021:

  • Gli incontri che si susseguono nella stessa giornata saranno di 7 inning invece dei classici 9  
  • In caso di extra-inning, ogni attacco partirà con un corridore in seconda

Esiste anche una ulteriore precisazione sul battitore designato (DH) che non sarà “universale” a tutte le leghe, ovvero, l’esperimento partito nella sola AL division non verrà esteso alle altre leghe.

Le regole MLB generalmente hanno un effetto domino su tutte le altre leghe nel mondo. La motivazione è ovviamente cercare di diminuire i tempi delle partite e renderle con più appeal nella fase conclusiva. Si cerca quindi di evitare che le partite durino troppo venendo meno al concetto di spettacolo e interesse di pubblico.

Buon baseball

Baseball

Scarpe stravaganti per l’Opening Day MLB

Bryce Harper genera ilarità tra i fans di Philadephia con le sue scarpe.

Pubblicato

il

Ci sono due stagioni: l’inverno e il Baseball. Pronti a ricominciare, dopo i soliti spring training ecco l’assalto ai pennant 2021. Parte la MLB con una vittoria dei Toronto Blue Jays sugli Yankees, anche con la pesante assenza di George Springer che ha una contrattura. L’uomo del contratto da 150 milioni di dollari è stato cautelativamente tenuto in infermeria. Ottima scelta di scarpe per lo slugger Bryce Harper che imbarazza la sua tifoseria con un paio di spikes “sobri e di alta classe”. Ma non è la prima volta , solo che stavolta si è fatto un pò prendere la mano.. o il piede.

Comunque sia i Phillies hanno vinto, e le cabale nel baseball si rispettano. I fans sono avvisati.

Buon Baseball a tutti

Continua a leggere

Baseball

Miscellanea Serie A Baseball

Otto gironi per accedere al Tricolore o retrocedere in B.

Pubblicato

il

La serie A Baseball avrà 33 società partecipanti suddivise in 8 gironi, 7 da 4 ed 1 da 5 squadre. Dopo una prima fase al termine della quale le migliori 8 andranno a giocarsi lo scudetto nelle  Italian Baseball Series, le altre 25 lotteranno per non retrocedere in serie 5 le retrocessioni previste in serie B. Lo riporta il sito della FIBS che decreta l’inizio durante il weekend del 21-23 maggio, eccezion fatta per il girone a 5 squadre che partirà il fine settimana del 7-9 maggio e giocherà anche 2 turni infrasettimanali.

Il dettaglio degli 8 gironi della prima fase.
Girone A: Parma, Grizzlies Torino, Settimo, Milano 1946.
Girone B: Senago, Bollate, Brescia, Cagliari.
Girone C: Collecchio, Crocetta, Sala Baganza, Oltretorrente, Modena.
Girone D: Fortitudo Bologna, Verona, Bolzano, Castelfranco.
Girone E: Macerata, Bologna Athletics, New Rimini, Rovigo.
Girone F: Godo, Cervignano, New Black Panthers, Longbridge.
Girone G: San Marino, Lancers, Fiorentina, Jolly Roger Grosseto.
Girone H: Nettuno 1945, Montefiascone, Academy of Nettuno, Paternò Red Sox.

Troveremo quindi un grande divario di forze all’interno dei gironi, ne risentirà lo spettacolo ma certamente si amplia la possibilità dei giovani emergenti di farsi notare direttamente sui campi e nelle sfide con i grandi che generalmente capitavano nelle amichevoli precampionato. Staremo a vedere se questa nuova formula appassionerà i tifosi, certamente molto innovativa e diversa dal passato.

Buon baseball

Continua a leggere

Baseball

Dustin Pedroia lascia il baseball

Il campione di Boston attacca il guanto al chiodo dopo 14 stagioni.

Pubblicato

il

Una intera carriera nella franchigia dei Boston Red Sox, si ritira un campione, un simbolo di vittorie e attaccamento alla maglia.

Acquistato dai Red Sox al secondo giro nel 2004, Pedroia ha giocato 1512 partite dal 2006-19. A 37 chiude con una media battuta 0.299 , 1805 hits, 140 home runs, 138 basi rubate, 725 RBIs e 922 punti segnati.

Non ha giocato molto negli ultimi anni a causa di un infortunio al ginocchio ma è sicuramente ricordato dai tifosi per aver riportato Boston nell’olimpo delle squadre vincenti con tre world series.

Giocatore interno , ha sempre ricoperto il ruolo di seconda base anche nella nazionale USA. Grandissime doti difensive nonostante l’esile statura rispetto alla media MLB, Dustin Pedroia ha chiuso con il baseball con un video dove ringrazia Boston e quanto sia stato fortunato e grato alla organizzazione dei Red Sox.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |