fbpx
Seguici anche su

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: l’estate degli Azzurri

Pubblicato

il

L’estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica

L’estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica inizia con un training-camp a Egna, seguirà la partecipazione alla Dolomiten Cup, e infine un ulteriore test amichevole con l’Austria a Vienna.

L'estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica

Saranno queste le tappe estive della nazionale italiana di hockey su ghiaccio in vista del torneo di qualificazione olimpica che si svolgerà dal 26 al 29 agosto, a Riga, in Lettonia. Al torneo le avversarie degli Azzurri saranno LettoniaFrancia e Ungheria.

Il programma

La nazionale si ritroverà a Egna a partire dal 6 agosto per il training-camp di preparazione al quadrangolare di qualificazione olimpica. Dal 13 al 15 agosto, l’Italia prenderà parte alla Dolomiten Cup, torneo estivo che vede ai nastri di partenza formazioni di assoluto livello internazionale.

I partecipanti dell’edizione 2021, oltre alla squadra azzurra, saranno i tedeschi dell’Augsburg (DEL) e gli svizzeri del Biel-Bienne (NLA), più una quarta squadra che verrà annunciata a breve.

L’ultima fase di preparazione degli Azzurri sarà un’amichevole in programma il 22 agosto a Vienna contro l’Austria. Il giorno successivo è in programma la partenza per la Lettonia.

Nelle prime settimane di luglio, il Centro di preparazione olimpica del CONI a Formia, inoltre, ospiterà i test fisici e atletici dei ragazzi delle nazionali under 18 e under 20, nonché delle ragazze della nazionale femminile.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ –

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: A Settembre caccia alla Supercoppa Italiana

Pubblicato

il

A settembre sarà caccia alla Supercoppa Italiana. Si disputeranno due sfide per due differenti assegnazioni del titolo. Si giocherà quindi per l’assegnazione del titolo della stagione 2019/20 e per la stagione 2020/21. Col fatto che, nella stagione 2019/20 la Supercoppa non è stata disputata, si giocherà anche per determinare il vincitore del trofeo di quella stagione hockeistica.

Hockey su ghiaccio: A Settembre caccia alla Supercoppa Italiana

Doppia sfida per la Supercoppa Italiana

A contendersi il titolo saranno i Campioni d’Italia in carica della Migross Supermercati Asiago Hockey 1935, da due anni consecutivamente vincitori dello scudetto della Serie A, che sfideranno gli ultimi due vincitori della Coppa Italia, HC Meran/o Pircher ed Hockey Unterland Cavaliers Bacio Della Luna.

In palio, quindi i primi trofei di una stagione che vuole tornare alla normalità. Il pubblico sarà il vero protagonista: i tifosi potranno infatti tornare negli stadi nei modi consentiti dalla vigenti leggi.

Ad Egna la Supercoppa 2021

Il primo face-off ufficiale, stagione 2021/22, sarà il 2 settembre (ore 20:30) alla Würth Arena di Egna dove i padroni di casa dell’Hockey Unterland Cavaliers Bacio Della Luna, vincitori della Coppa Italia 2020/21, sfideranno i Campioni d’Italia in carica della Migross Supermercati Asiago Hockey 1935. 

Prima volta per l’Hockey Unterland, che partecipa alla Italian Hockey League, in una finale di Supercoppa. Asiago, invece, ha già vinto la Supercoppa per tre volte.

Ad Asiago la Supercoppa 2020

Il 4 settembre i padroni di casa della Migross Supermercati Asiago Hockey 1935, sempre in qualità di Campioni d’Italia, sfideranno l’HC Meran/o Pircher, vincitore della Coppa Italia stagione 2019/20, in quella che è la Supercoppa della scorsa stagione e che non è stata disputata.

La formazione vicentina, quindi, dopo aver affrontato l’Unterland, in trasferta, ospiterà il Merano, in casa (ore 20:30). Per un match che si replicherà quest’anno anche nella massima serie dell’hockey su ghiaccio italiano: in quanto le Aquile bianconere, da questa stagione e, grazie alla wild card della FISG, sono ritornate in Serie A.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ –

Continua a leggere

Hockey Ghiaccio

Para Ice Hockey: l’Italia conclude i Mondiali al 7o posto

Pubblicato

il

L’Italia batte la Slovacchia e conclude i Mondiali al 7o posto

L’Italia conclude i Mondiali di Para Ice Hockey al 7o posto battendo per 4 a 0 la Slovacchia nella finale per il 7o e 8o posto. Nonostante l’ultima vittoria, la nazionale italiana, insieme a quella slovacca, retrocede in seconda divisione. Prossimo appuntamento per i ragazzi allenati da Coach Da Rin, le qualificazioni per le paraolimpiadi che si terranno ad ottobre o novembre.

l'Italia conclude i Mondiali al 7o posto

Norvegia vs Italia 4-3

Il cammino degli azzurri si è fatto fin da subito complicato: nella prima partita contro la Norvegia, l’Italia ha perso ai rigori, dopo un match giocato alla pari e aperto fino all’ultimo. I Norvegesi sono passati subito in vantaggio, e hanno trovato poco dopo il raddoppio. La reazione dei ragazzi di Massimo Da Rin è arrivata all’inizio del terzo periodo. Capitan Cavaliere prima, e poi due goal di Depaoli hanno permesso all’Italia di pareggiare e portarsi in vantaggio. Una disattenzione in difesa, tuttavia, è costata il pareggio norvegese. Dopo i 5 minuti dei tempi supplementari, si è andati ai rigori. La Norvegia ha segnato i due shootout decisivi e si è aggiudicata l’incontro. Risultato finale: 4 a 3.

l'Italia conclude i Mondiali al 7o posto

Italia vs Russia 0-9

Nella seconda partita la Russia, presente in Repubblica Ceca senza né inno né bandiera per la squalifica imposta dalla Wada, ha imposto, fin da subito, il proprio gioco ed ha trovato cinque reti solo nel primo periodo. Nella ripresa i russi hanno trovato un solo goal. Le ultime tre reti, realizzate nel terzo periodo, hanno portato il risultato al 9 a 0 finale.

l'Italia conclude i Mondiali al 7o posto

Italia vs Slovacchia 1-3

Nell’ultima partita del girone contro la Slovacchia l’Italia è crollata nel finale, subendo la terza rete poco dopo aver trovato la rete del pareggio, rete annullata poi dagli arbitri per fallo in attacco. Prima frazione di gioco equilibrata, dove l’Italia va più volte vicina al vantaggio. Gli slovacchi si portano in vantaggio alla fine del secondo periodo. Gli azzurri rientrano sul ghiaccio ben determinati e pareggiano poco dopo con Sandro Kalegaris. Meno di un minuto la Slovacchia si riporta nuovamente in vantaggio. L’Italia mette sotto pressione gli slovacchi e riesce a trovare la rete del pari. Gli arbitri però annullano il goal. Alla ripresa del gioco la Slovacchia, in contropiede, trova la rete del 3 a 1 finale.

l'Italia conclude i Mondiali al 7o posto

Slovacchia vs Italia 0-4

Nella finale per il 7o e 8o posto, trasmessa in diretta su Rai Sport, l’Italia scende sul ghiaccio con la voglia di riscattare la sconfitta subita il giorno prima, sempre contro gli slovacchi. Fin da subito mette in chiaro le cose: le reti di Larch, Rosa e Macrì portano l’Italia a condurre il match per 3 a 0 alla fine del primo periodo. Nella ripresa Planker cala il poker. 4 a 0. Nell’ultimo periodo l’Italia controlla bene il risultato, mentre la Slovacchia cerca il goal della bandiera che non trova. L’Italia conclude al settimo posto i Mondiali di Para Ice Hockey di Ostrava 2021.

l'Italia conclude i Mondiali al 7o posto

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ –

Continua a leggere

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: la Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup

Pubblicato

il

L’Italia alla Dolomiten Cup

La Nazionale Italiana parteciperà alla 15a edizione della Dolomiten Cup, torneo che si svolgerà dal 13 al 15 agosto 2021 a Egna. Per gli “Azzurri” questo torneo rappresenterà l’ultima preparazione per il girone di qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali.

la Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup
La Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup

Sono passate due settimane dalla partecipazione della nazionale di hockey italiana ai Mondiali Top Division di Riga 2021. L’Italia, arrivata ultima nel suo girone, ha giocato in Lettonia contro le migliori squadre di hockey del mondo schierando parte delle sue riserve.

L’obiettivo degli “Azzurri” è la qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali di Pechino, che si terrà ad Agosto. Dunque, per prepararsi in modo adeguato a quest’evento importante, la squadra nazionale italiana ha deciso di partecipare al Dolomiten Cup di quest’anno come aveva già preso parte al torneo nel 2007, 2008, 2009 e 2011 con prestazioni di alto livello.

Altre due squadre internazionali di alta classe che hanno già confermato la loro partecipazione al torneo sono gli Augsburger Panthers, cinque volte vincitori del torneo, e l’EHC Biel, tre volte campioni svizzeri, in attesa di sapere entro la prossima settimana la quarta squadra che parteciperà a questo torneo.

A metà giugno si potrà già incominciare con la vendita dei biglietti on-line.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ – https://dolomitencup.jimdofree.com/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€