Seguici anche su

Altri sport

LBA: Il punto sulla 3^ giornata

Colpacci in trasferta di Cremona, contro Virtus BO, e Pesaro, contro Venezia. Milano si conferma in vetta alla classifica.

Pubblicato

il

Peppe Poeta

Terza giornata di campionato densa di colpi di scena e ribaltamenti di pronostico, con due delle pretendenti alla vittoria finale, Virtus Bologna e Reyer Venezia, battute a domicilio rispettivamente da Vanoli Cremona e Carpegna Pesaro.
Si conferma invece a punteggio pieno l’Olimpia Milano, favorita numero uno per il tricolore mentre la Fortitudo Bologna coglie la prima vittoria in campionato contro una Trento ancora relegata ancora al palo. Record per la serie A invece le sette vittorie in trasferta nelle otto partite disputate 
Andiamo però con ordine…

Cremona e Pesaro si contendono la palma della “sorpresa” di giornata, è difficile infatti dire quale delle due formazioni abbia compiuto l’impresa più clamorosa

La Vanoli Cremona, grazie alla tripla finale di un commovente Poeta (28 punti in 22′ con 7 triple a segno) ha espugnato per 92-95 la Segafredo Arena. La formazione di coach Galbiati, data dai più come la candidata nr.1 alla retrocessione, ha buttato il cuore oltre l’ostacolo mettendo in mostra una prestazione più che solida. Detto di Poeta autore della migliore prestazione offensiva in carriera, buonissima prestazione di Hommes (23 punti), mentre Curnooh appare ancora in ritardo di condizione. In casa Virtus, sotto addirittura di 21 punti a 10′ dalla fine, non sono bastati in 21 di Teodosic i 16 di Adams ed un ultimo quarto chiuso sul 33-15.

Impresa di Pesaro che coglie la prima vittoria in stagione espugnando il Taliercio di Venezia rifilando un clamoroso +18 (72-90) alla Reyer. Dopo un primo quarto equilibrato i ragazzi di Repesa hanno messo le mani sulla partita anche grazie ai 22 punti di Massenat e alla doppia-doppia dell’ungherese Filipovity (23+10 rimbalzi e un ottimo 5/8 dall’arco). Venezia, aggrappatasi ai “soliti” Tonut e Watt, è stata fin troppo penalizzata dalle cattive percentuali al tiro (47% da 2 e 25% da 3, contro il 57% e il 48% degli ospiti).

Il derby tra Varese e Cantù ha visto l’ennesimo sgambetto di giornata, con i Canturini vincitori, nonostante l’assenza di Jaime Smith, per 80-90 contro la più quotata OpenjobMetis, a cui non sono bastati i 29 punti dell’eterno Scola e i 21 di Douglas.
Cantù infatti, guidata dagli ottimi Donte Thomas James Woodard, dopo una gara in sostanziale equilibrio calava nell’ultimo quarto il 9-0 che decideva le sorti della gara.

Milano, mai così continua nel gioco e nei risultati, prosegue la sua corsa in testa alla classifica, rifilandone 22 (65-87) alla malcapitata Trieste, priva anche di Cavaliero, Udanoh e Henry.
Tra i ragazzi di coach Messina prestazione clamorosa di Zach Leday che ai soliti punti pesanti (18 punti) unisce ben 14 rimbalzi per un bel 30 valutazione.

Rimane ferma a quota due punti in classifica Treviso, battuta a domicilio da Brescia (87-94). I veneti potendo contare su un David Logan in versione extra-lusso (30 punti con 6/8 da due e 5/9 da 3) se la sono giocata fino alla fine (87-88 al 38′) e solo i canestri pesanti di Moss e Chery hanno consentito alla Germani di riprendere per i capelli una partita che le stava scappando dalle mani.

Importante vittoria di Brindisi che, con grazie al collettivo (4 giocatori in doppia cifra), ha colto due punti pesanti sul campo di Reggio Emilia (76-80). In casa UNAHOTELS non sono bastati i 16 punti, ma solo 4/14 dal campo, di Bostic.

Torna alla vittoria la Dinamo Sassari che regola la pratica Virtus Roma (72-62), che si è presentata alla palla a due priva di Anthony Beane e di Chris Evan.
Banco di Sardegna sempre in controllo della gara anche grazie all’ottima prestazione di squadra. Spissu (16 punti), Bilan e Treier a fare la voce grossa. Tra i capitolini menzione per la serata di Baldasso autore di ben 29 punti.

L’unica vittoria casalinga è merito della Fortitudo Bologna che si stacca dall’ultimo posto in classifica lasciandoci in solitaria Trento (93-70). Partita da incorniciare per la truppa di Sacchetti che dopo il 23-16 dei primo 10′, con un parziale di 20-2 a cavallo dei due quarti centrali ha praticamente chiuso la conteso. Ottima la prestazione di Matteo Fantinelli che ha chiuso la gara con 21 punti (8/8 dal campo) be supportato da Aradori (18). Trento invece ha trovato note positive solo da Maye (17 punti), con coach Nicola Brienza, seppur rassicurato dalla società, sempre più sulla graticola.

RISULTATI (3^giornata) 

Virtus Segafredo Bologna – Vanoli Basket Cremona 92-95
Fortitudo Lavoropiù Bologna – Dolomiti Energia Trentino 93-70
Virtus Roma – Banco di Sardegna Sassari 72-92
Allianz Pallacanestro Trieste – A|X Armani Exchange Milano 65-87
Umana Reyer Venezia – Carpegna Prosciutto Pesaro 72-90
UNAHOTELS Reggio Emilia – Happy Casa Brindisi 76-80
De’ Longhi Treviso Basket – Germani Brescia 87-94
Openjobmetis Varese – Acqua S.Bernardo Cantù 80-90

CLASSIFICA
1. A|X Armani Exchange Milano 6
2. Virtus Segafredo Bologna 4
3. Umana Reyer Venezia 4
4. Allianz Pallacanestro Trieste 4
5. Acqua S.Bernardo Cantù 4
6. Banco di Sardegna Sassari 4
7. Happy Casa Brindisi 4
8. Openjobmetis Varese 4
9. Germani Brescia 2
10. Virtus Roma 2
11. Carpegna Prosciutto Pesaro 2
12. UNAHOTELS Reggio Emilia 2
13. Vanoli Basket Cremona 2
14. Fortitudo Lavoropiù Bologna 2
15. De’Longhi Treviso 2
16. Dolomiti Energia Trentino 0

per info:   https://oggisport.it/category/basket/http://www.legabasket.it/https://oggisport.it/tag/lba

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri sport

Coronavirus: superati i 15000 contagi in Italia

alti numeri in Lombardia e anche in Veneto

Pubblicato

il

Di

Coronavirus: superati i 15000 contagi in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute oggi 15.199 nuovi casi e 127 morti.

Più di 4000 casi solo in Lombardia e in tutte le regioni un forte aumento.

Continua a leggere

Altri sport

Talk Time. Sport e dintorni (LIVE) #Chapter20

Pubblicato

il

Alle ore 21:30 i nostri Adriano&Fabrizio&Luca, come sempre, divagheranno senza peli sulla lingua sui temi sportivi della settimana.

Per intervenire in diretta:

👉 https://www.facebook.com/TalkTimeWeb/

👉 https://www.facebook.com/oggisport/

👉 https://www.facebook.com/ilMartino.it/

👉 https://www.youtube.com/channel/UCtCIOoECcgpGEtVYoKX1uCg/live

Continua a leggere

Altri sport

Coronavirus: quasi 11000 positivi in Italia

Lo comunica il ministero della Salute

Pubblicato

il

Figc Cagliari Roma coronavirus

Coronavirus: quasi 11000 positivi in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati 10.874 i contagiati (ieri erano stati 9.338). I tamponi effettuati sono stati 144mila. Sono 89 i deceduti (ieri 73). Lo rende noto il bollettino del ministero della Salute 

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti