fbpx
Seguici anche su

Calcio

Lazio-Inter 3-1: biancocelesti vittoriosi in rimonta

Prima sconfitta del Campioni d’Italia. Finale rovente

Pubblicato

il

ROMA- La Lazio batte l’Inter dell’ex Simone Inzaghi e sale posizioni in classifica in attesa degli altri incontri.

La gara di oggi può dividersi in due netti tronconi, prima e dopo la rete del 2-1 realizzata da Anderson.

Fino a quel momento il campo aveva dato il responso della parità 1-1, grazie ai rigori realizzati dall’Inter con Perisic al 12° del primo tempo e dalla Lazio con Immobile al 19° della ripresa.

A dieci minuti dal termine una ripartenza Capitolina con Di Marco dell’Inter a terra, veniva finalizzata da Felipe Anderson che deviava la respinta miracolosa di Handanovic su tiro di Immobile.

Nell’esultanza biancoceleste salivano al cielo le proteste dei nerazzurri nei confronti di Felipe Anderson reo di non aver mandato la palla in fallo laterale e permettere il soccorso a Di Marco, esanime a terra.

L’incontro veniva sospeso per diversi minuti mentre l’Arbitro Irrati estraeva in men che non si dica quattro cartellini gialli.

Al primo minuto dei sei di recupero Milinkovic-Savic di testa realizzava il 3-1 e chiudeva il match. Nella bolgia dopo il triplice fischio finale Luiz Felipe si vedeva sventolare in faccia il cartellino rosso.

Prima sconfitta in campionato per i Campioni d’Italia mentre la Lazio di Maurizio Sarri si rialza dopo il pesante 3-0 subìto a Bologna.

IL TABELLINO

LAZIO-INTER 3-1 (0-1)

RETI: 12′ Perisic (R); 64′ Immobile (R); 81′ Felipe Anderson; 90’+1 Milinkovic;

LAZIO (4-3-3) – Reina; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj (66′ Lazzari); Milinkovic-Savic, Leiva, Basic (66′ Luis Alberto);  Felipe Anderson, Immobile, Pedro (75′ Zaccagni).
A disposizione: Strakosha, Adamonis, Escalante, Akpa Akpro, Luis Alberto, Vavro, Zaccagni, Radu, Moro, Lazzari, Cataldi, Muriqi.

Allenatore: Maurizio Sarri.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (67′ Dumfries); Darmian, Gagliardini (67′ Vecino), Brozovic, Barella, Dimarco; Dzeko (75′ Lautaro), Perisic (67′ Correa).
A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Vecino, Lautaro, Kolarov, Ranocchia, Correa, Calhanoglu, D’Ambrosio, Satriano.

Allenatore: Simone Inzaghi

AMMONITI: Basic; Gagliardini; Bastoni; Dumfries; Lautaro; Milinkovic; Felipe Anderson; Correa; Darmian

ESPULSI: Luiz Felipe


Calcio

Ascoli-Parma: tagliandi in vendita da oggi pomeriggio. A Reggio Calabria 30 tifosi bianconeri

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Dalle ore 16:00 di oggi, martedì 30 novembre, saranno in vendita online e nei punti vendita abilitati i biglietti per assistere ad ASCOLI-PARMA, match valido per la 16^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domenica 5 dicembre, alle ore 14:00, al “Del Duca” di Ascoli Piceno.

Prezzi e punti vendita sono consultabili all’interno della sezione del sito “Biglietteria-Prezzi”.

Per l’accesso allo stadio si invitano tutti i tifosi a rispettare lo slot di 45’ se indicato sul biglietto.

Il biglietto potrà essere presentato all’ingresso sia in formato cartaceo che su smartphone.

Tutti gli abbonati della stagione 2019/20 in possesso di voucher potranno utilizzare, anche parzialmente, il credito dello stesso.

Nel rispetto delle misure Anti-Covid, i disabili con invalidità permanente 100% avranno accesso gratuitamente allo stadio, previa prenotazione, secondo le procedure e le modalità indicate sul sito della società.




REGGINA-ASCOLI
dato definitivo biglietti ospiti venduti: 30





Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Samb: Comunicato ufficiale

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comunicato Ufficiale odierno della società rossoblù in merito alle voci riportate dagli organi della carta stampata negli ultimi dieci giorni.

“In merito a quanto riportato in data odierna da alcuni organi di stampa, nel rispetto di una città e di una tifoseria delusa ,la A.S. Sambenedettese intende ribadire la sua massima determinazione e impegno nella continuità del progetto di crescita della società intrapreso ,in tutte le sue aree, e precisa quanto segue:

– Innanzitutto, come già ribadito a più riprese, non c’è stato alcuno screzio tra l’allenatore Mauro Antonioli e il dg Luca Faccioli al termine della gara di campionato Samb-Chieti.

La società ha piena fiducia nel mister e smentisce pertanto che, nei giorni scorsi, ci siano stati contatti con altri allenatori.

-L’area tecnica, e i suoi compiti, sono ben definiti e le operazioni di mercato vengono condotte dalla stessa e tutte le scelte vengono poi avallate dal direttore generale e dal presidente da un punto di vista strettamente economico, quindi nessuna intromissione per quanto riguarda la sfera tecnica.

-La società è ben consapevole di apportare in questa sessione di mercato dei correttivi importanti a una rosa costruita a settembre inoltrato, a mercato chiuso e con l’obbligo di scendere in campo nel giro di pochissimi giorni.”



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Champions League: 4 partite a porte chiuse

A causa dell’aumento di contagi

Pubblicato

il

Champions League: 4 partite a porte chiuse. A causa dell’aumento dei contagi da Covid19 le seguenti partite saranno giocate a porte chiuse. Due in Germania, una in Olanda ed una in Austria.

  • Lipsia-Manchester City (7 dicembre)
  • Ajax-Sporting Lisbona (7 dicembre)
  • Bayern Monaco-Barcellona (8 dicembre)
  • Salisburgo-Siviglia (8 dicembre)

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€