L’Ascoli resta in B: voce ai protagonisti. Festa a fine gara

Salvezza aritmetica raggiunta con un turno d’anticipo