fbpx
Seguici anche su

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: Italia, a testa alta contro la Finlandia

Pubblicato

il

L’Italia perde 3 a 0 contro la Finlandia

Italia, a testa alta contro la Finlandia. La nazionale azzurra perde 3 a 0 ma gioca un’ottima partita contro i campioni del mondo in carica. Quarta sconfitta consecutiva ai Mondiali Top Division di Riga. L’Italia tuttavia, dopo un avvio di gara difficile, non smette mai di lottare.

Italia a testa alta contro la Finlandia Campione del Mondo in carica

Nel primo periodo i finlandesi spingono fin dall’inizio: alla prima superiorità numerica segnano la rete del vantaggio con Sund. Passano due minuti e allungano: Ruotsalainen, dalla distanza, trafigge Fazio. L’Italia non molla, nonostante le due reti subite in avvio, e tiene il ghiaccio: la Finlandia fa la partita, ma non riesce a sfruttare il secondo Power Play.

Nella ripresa i ragazzi di Coach Giorgio De Bettin scendono sul ghiaccio con più grinta e trovano la rete del 2 a 1 con Frigo. La rete viene tuttavia annullata per bastone alto del giocatore azzurro. Si resta sul 2 a 0. Poco dopo la Finlandia trova la terza rete con Fund. Sul finire della frazione di gioco l’Italia impegna Sateri in diverse occasioni, ma non trova la rete.

Italia a testa alta contro la Finlandia Campione del Mondo in carica
Angelo Miceli attacca la porta finlandese (Foto: Andre Ringuette/HHOF-IIHF Images)

Nel terzo periodo l’Italia regge bene la pressione finlandese e si fa vedere anche dalle parti di Sateri. I ragazzi di De Bettin meriterebbero il goal, che però non arriva. Sul finire del periodo gli azzurri, in Power Play, ci vanno vicini, ma Sateri si dimostra ben attento.

Prossima partita sabato 29 maggio alle 11.15, in diretta su DAZN, contro il Kazakhstan.

Esordio per Trivellato e Gander

Esordio in questo Mondiale per Alex Trivellato e Markus Gander, che si sono aggregati alla squadra a lavori in corso, dopo aver superato il Covid-19.

A fargli posto nel line-up Soracreppa e Galimberti, oltre ovviamente all’infortunato Rosa. Trivellato viene schierato nello starting six in coppia con Pietroniro, Gander prende invece posizione a fianco di Bardaro e Frigo.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/https://www.iihf.com/

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: l’estate degli Azzurri

Pubblicato

il

L’estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica

L’estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica inizia con un training-camp a Egna, seguirà la partecipazione alla Dolomiten Cup, e infine un ulteriore test amichevole con l’Austria a Vienna.

L'estate degli Azzurri verso il torneo di qualificazione olimpica

Saranno queste le tappe estive della nazionale italiana di hockey su ghiaccio in vista del torneo di qualificazione olimpica che si svolgerà dal 26 al 29 agosto, a Riga, in Lettonia. Al torneo le avversarie degli Azzurri saranno LettoniaFrancia e Ungheria.

Il programma

La nazionale si ritroverà a Egna a partire dal 6 agosto per il training-camp di preparazione al quadrangolare di qualificazione olimpica. Dal 13 al 15 agosto, l’Italia prenderà parte alla Dolomiten Cup, torneo estivo che vede ai nastri di partenza formazioni di assoluto livello internazionale.

I partecipanti dell’edizione 2021, oltre alla squadra azzurra, saranno i tedeschi dell’Augsburg (DEL) e gli svizzeri del Biel-Bienne (NLA), più una quarta squadra che verrà annunciata a breve.

L’ultima fase di preparazione degli Azzurri sarà un’amichevole in programma il 22 agosto a Vienna contro l’Austria. Il giorno successivo è in programma la partenza per la Lettonia.

Nelle prime settimane di luglio, il Centro di preparazione olimpica del CONI a Formia, inoltre, ospiterà i test fisici e atletici dei ragazzi delle nazionali under 18 e under 20, nonché delle ragazze della nazionale femminile.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ –

Continua a leggere

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: la Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup

Pubblicato

il

L’Italia alla Dolomiten Cup

La Nazionale Italiana parteciperà alla 15a edizione della Dolomiten Cup, torneo che si svolgerà dal 13 al 15 agosto 2021 a Egna. Per gli “Azzurri” questo torneo rappresenterà l’ultima preparazione per il girone di qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali.

la Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup
La Nazionale Italiana alla Dolomiten Cup

Sono passate due settimane dalla partecipazione della nazionale di hockey italiana ai Mondiali Top Division di Riga 2021. L’Italia, arrivata ultima nel suo girone, ha giocato in Lettonia contro le migliori squadre di hockey del mondo schierando parte delle sue riserve.

L’obiettivo degli “Azzurri” è la qualificazione per i Giochi Olimpici Invernali di Pechino, che si terrà ad Agosto. Dunque, per prepararsi in modo adeguato a quest’evento importante, la squadra nazionale italiana ha deciso di partecipare al Dolomiten Cup di quest’anno come aveva già preso parte al torneo nel 2007, 2008, 2009 e 2011 con prestazioni di alto livello.

Altre due squadre internazionali di alta classe che hanno già confermato la loro partecipazione al torneo sono gli Augsburger Panthers, cinque volte vincitori del torneo, e l’EHC Biel, tre volte campioni svizzeri, in attesa di sapere entro la prossima settimana la quarta squadra che parteciperà a questo torneo.

A metà giugno si potrà già incominciare con la vendita dei biglietti on-line.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ – https://dolomitencup.jimdofree.com/

Continua a leggere

Hockey Ghiaccio

Hockey su ghiaccio: I mondiali del prossimo anno

Pubblicato

il

I Mondiali Top Division 2021/22 in Finlandia

Definiti i mondiali del prossimo anno. Il Congresso della IIHF (International Ice Hockey Federation) che si è svolto a Riga, in Lettonia, ha ufficializzato l’assegnazione dei Mondiali di tutte le categorie e di tutte le divisioni per la stagione sportiva 2021-2022. Come noto, il Mondiale Top Division a cui parteciperà l’Italia, si disputerà ad Helsinki e Tampere, in Finlandia, dal 13 al 29 maggio 2022.

I mondiali del prossimo anno

Gli azzurri, che nel ranking mondiale occupano ora la posizione numero 17 e si sono fatti sorpassare da Kazakhstan e Gran Bretagna, sono stati inseriti nel girone A che avrà luogo a Helsinki. Avversarie dell’Italia saranno Canada, Russia, Germania, Svizzera, Slovacchia, Danimarca e Kazakhstan. Per la salvezza servirà la solita impresa.

Ad Asiago i Mondiali under 18, in Romania l’under 20

L’Italia, rappresentata al Congresso di Riga dal presidente della FISG, Andrea Gios, si è vista confermare l’organizzazione dei Mondiali under 18 maschili di Prima Divisione gruppo B, che avranno luogo ad Asiago dal 25 aprile al 1° maggio 2022. Oltre agli azzurrini vi prenderanno parte Ucraina, Austria, Ungheria, Slovenia e Polonia.

La nazionale under 20 maschile, invece, sarà di scena a Brasov, in Romania, dal 13 al 19 dicembre 2021. Al Mondiale di Seconda Divisione gruppo A parteciperanno Italia, Gran Bretagna, Lituania, Romania, Spagna e Corea del Sud.

Nazionale senior femminile in Polonia, le ragazze dell’under 18 in Ungheria

La nazionale senior femminile, andrà a Katowice, in Polonia, dove dall’8 al 14 aprile 2022 è in programma il Mondiale di Prima Divisione gruppo B con Italia, Corea del Sud, Polonia, Cina, Kazakhstan e Slovenia.

La nazionale under 18 femminile, invece, sarà impegnata nei Mondiali di Prima Divisione gruppo A dal 9 al 15 giugno 2022 a Györ, in Ungheria. Le azzurrine, oltre che con le magiare padrone di casa, se la vedranno con Slovacchia, Giappone, Francia e Norvegia.

per info:   https://oggisport.it/category/hockeysughiaccio/ –  https://www.fisg.it/web/ –https://www.iihf.com/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€