Seguici anche su

Calcio

Samb, Mercato: Di Massimo alla Triestina

Quattro Stagioni in rossoblu. Biennale per l’attaccante abruzzese.

Pubblicato

il

11-ottobre-2016-Samb-Padova-2-0.-Il-fantastico-gol-di-Alessio-Di-Massimo.

Alessio Di Massimo è ufficialmente alla Triestina.

Il laterale d’attacco di Villa Bizzarri di Torano Nuovo è stato ingaggiato dalla società alabardata fino al 30 giugno 2022.

Dopo gli esordi nelle categorie regionali abruzzesi, Di Massimo è passato in D all’Avezzano nell’estate del 2015 per poi trasferirsi alla Juventus nel gennaio successivo, aggregato alla Primavera di Fabio Grosso.

Nel 2016 il passaggio al Pescara e il trasferimento alla Samb con cui ha giocato 128 gare ufficiali (112 in Campionato, 4 in Coppa Italia Maggiore, 4 in Coppa Italia di serie C e 8 nei Play Off di serie C) e realizzato 14 reti (13 in Campionato e  una in Coppa Italia Maggiore).


FOTO E COMUNICATO UFFICIALE DEL CLUB GIULIANO

L’U.S. Triestina Calcio 1918 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessio Di Massimo. Il giocatore ha sottoscritto un accordo di durata biennale con l’Unione, con scadenza fissata al 30 giugno 2022.

Nato a Sant’Omero (Teramo) il 7 maggio 1996, 180cm di statura, Alessio Di Massimo è un attaccante esterno con spiccate doti tecniche, unite a forza fisica ed imprevedibilità. Di piede destro, predilige la corsia mancina del fronte offensivo ma può all’occorrenza essere impiegato sulla fascia opposta così come giostrare da seconda punta.
Dopo l’esordio ancora giovanissimo al Sant’Omero Palmense (Promozione) andando a segno 17 volte, passa nel 2014/2015 all’Alba Adriatica, in Eccellenza (14 gol). Nel 2015/2016 altro salto di categoria in serie D con la casacca dell’Avezzano, 12 partite di campionato e 5 reti. Mette gli occhi su di lui la Juventus che lo ingaggia a gennaio, mettendolo a disposizione della Primavera allenata da Fabio Grosso nella quale in 10 gare va a segno 6 volte, realizzando tra l’altro il rigore decisivo nella finale del Torneo di Viareggio contro il Palermo. Nella stagione 2016/2017 viene ingaggiato dal Pescara e girato alla Sambenedettese divenendone punto fermo, in quattro campionati nelle Marche colleziona 112 presenze condite da 12 reti e 20 assist. Elemento giovane ma con alle spalle un bagaglio di esperienza già importante, corteggiato da diversi club di Serie B è da oggi ufficialmente un nuovo giocatore alabardato, voglioso di proseguire il suo percorso di crescita in sintonia con le ambizioni della nostra Società.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Serie A, Spezia-Sassuolo: a Cesena esordio degli Aquilotti. La vigilia

Pubblicato

il

Domani, alle ore 12:30, le Aquile di Vincenzo Italiano esordiranno nella Serie A 2020-2021, affrontando sul terreno del “Manuzzi” di Cesena il Sassuolo di mister De Zerbi.

Per l’occasione il tecnico italo-tedesco deve rinunciare agli infortunati Mattiello e Mastinu, oltre ad Acampora e Marchizza, non ancora al meglio dopo i rispettivi infortuni subiti nel finale della scorsa stagione.

Sono rimasti in Liguria anche gli squalificati Terzi e Maggiore; subito in gruppo tutti gli altri nuovi acquisti ed il giovane attaccante della formazione Primavera, Afi.

Nel Sassuolo assenti RogerioMagnanelli e Romagna.

In dubbio Haraslin e Traoré.


Ecco la lista dei convocati aquilotti:

PORTIERI: 1.ZOET, 12.KRAPIKAS, 77.RAFAEL, 97.DESJARDINS

DIFENSORI: 3.RAMOS, 7.SALA, 20.BASTONI, 21.FERRER, 22.CHABOT, 28.ERLIC, 39.DELL’ORCO, 69.VIGNALI

CENTROCAMPISTI: 6.MORA, 8.RICCI M., 10.AGOUME’, 16.BARTOLOMEI, 24.ESTEVEZ, 26.POBEGA, 27.DEIOLA

ATTACCANTI: 9.GALABINOV,  11.GYASI, 17.FARIAS, 35.AFI, 80.AGUDELO, 91.PICCOLI.

PROBABILI FORMAZIONI

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Erlic, Dell’Orco, Sala; Bartolomei, Ricci, Mora; Agudelo, Galabinov, Gyasi.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

STATISTICHE GENERALI RIGUARDANTI L’INCONTRO (clicca QUI)


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Serie C, Carpi-Samb: Montero ne convoca 19

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mister Paolo Montero ne convoca 19 per l’esordio in campionato al Cabassi di Carpi.

Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Alessandria i rossoblu vogliono iniziare bene la stagione in un campo in cui nei due precedenti assoluti della storia la Samb non ha mai realizzato un gol e mai vinto.

Di seguito la conferenza stampa del tecnico sambenedettese prima della partenza in Emilia.

Verso Carpi-Samb, l'allenatore Paolo Montero

Verso Carpi-Samb, l'allenatore Paolo Montero

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Sabato 26 settembre 2020



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Torino-Atalanta: ambo Belotti, quaterna Dea

Grande prova della squadra orobica

Pubblicato

il

Torino-Atalanta: ambo Belotti, quaterna Dea. Campionato nuovo ma Atalanta vecchia. Gol e spettacolo per la formazione orobica; vittoria di peso sul campo del Torino, non ostante la doppietta del Gallo Belotti.

Per i bergamaschi un inizio di campionato spumeggiante.

Questo il tabellino:

TORINO-ATALANTA 2-4

Marcatori:11′ e 43′ Belotti (T), 13′ Gomez (A), 21′ Muriel (A), 42′ Hateboer (A), 54′ De Roon (A)

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Nkoulou, Bremer, Murru; Meité, Rincon (80′ Segre), Linetty (64′ Lukic); Berenguer (64′ Verdi); Belotti, Zaza (75′ Millico). All. Giampaolo

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Caldara (46′ Palomino), Sutalo; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (84′ Mojica); Gomez (84′ Pasalic); Muriel (64′ Malinovskyi), Zapata (84′ Lammers). All. Gasperini

Ammoniti: Caldara (A), Zaza (T)

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti