Seguici anche su

Calcio

Empoli-Ascoli, Sottil: “L’Empoli una corazzata, ma ce la giocheremo”

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Mister Sottil: “L’Empoli una corazzata, ma ce la giocheremo”.

Mister Sottil, prima della partenza per la Toscana, ha presentato la sfida con l’Empoli. 

Solo due giorni per preparare la partita con l’Empoli, ma col morale più alto.

“E’ chiaro che non c’è neanche il tempo di goderci la vittoria con la Spal perché si torna subito in campo; da una parte è anche meglio, infatti ho detto ai ragazzi di archiviare già la partita di domenica, di cogliere gli aspetti positivi di quella sfida e di migliorare velocemente le cose meno buone”.

A mente fredda, tornando al match di domenica, cosa le è piaciuto e su cosa bisogna migliorare?

“Mi è piaciuto sicuramente l’atteggiamento, ho visto la voglia di vincere la partita e di non prendere gol, la voglia di tutti, anche di chi è subentrato. Mi sono piaciute le manovre di gioco, mentre dobbiamo migliorare sui sincronismi, ma questo avverrà col lavoro perché la qualità c’è”.

L’Ascoli troverà sul suo cammino un’altra corazzata come l’Empoli. Come vi siete preparati alla gara?

“L’Empoli è una squadra costruita per vincere, ma questo per noi deve essere solamente motivo di stimolo, deve suscitare in noi maggiore voglia di competere con loro, penso bisogna avere il massimo rispetto per tutti gli avversari, ma andremo lì per giocarci la partita. Ci siamo preparati e sono convinto che ce la giocheremo, so benissimo la difficoltà della gara, ma dobbiamo continuare sulla nostra identità di gioco e di squadra. I ragazzi mi seguono, parliamo di giocatori anche importanti che hanno disputato campionati di livello. Vorrei che la squadra fosse sempre più aggressiva e corta nelle due fasi e sono convinto che domani tutto questo lo vedrò in campo”.

 

Pensa di fare turn over rispetto al match con la Spal?

“E’ normale che con le gare ravvicinate qualche valutazione devo farla, ho provato qualche soluzione alternativa, ma deciderò domattina”.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma

Pubblicato

il

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma.

La partita sarà trasmessa in diretta dallo stadio Olimpico di Roma su Rai2, con telecronaca di Gianluigi Zamponi ed il commento tecnico di Andrea Agostinelli. A bordocampo saranno gli inviati Alessandro Pirozzi e Simona Rolandi, che gestirà anche lo studio pre e post partita, con Bruno Gentili. Come sempre radiocronaca diretta su Rai Radio 1.

Calcio di inizio della gara alle ore 21.15.

Continua a leggere

Calcio

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta

Operazione da 13 milioni

Pubblicato

il

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta.Manca poco alla fine per la trattativa tra il Napoli e l’Olympique Marsiglia su Arkadius Milik.
I due club, lo si apprende da fonti giornalistiche, avrebbero raggiunto un accordo per una somma pari a 13 milioni di euro così divisa: 9 milioni subito e 4 di bonus. Si pensa al diritto del 20% al Napoli in caso di rivendita dell’attaccante.

Oggi l’attaccante polacco è atteso per le visite mediche e se il risultato soddisferà il club transalpino a breve tornerà a giocare con regolarità e non solo nella nazionale. Sicuramente una notizia importante in questo periodo di calcio mercato.

Continua a leggere

Calcio

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV

Pubblicato

il

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV, secondo i dati dell’Auditel.

Su Rai 1 Juventus – Napoli, Finale di Supercoppa Italiana in diretta da Reggio Emilia, ha registrato 7.861.000 telespettatori, share 29,01%.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |