Seguici anche su

Baseball

Come cambia il marketing nello sport

Il marketing sportivo al tempo del COVID19, la storia di Pirati di Pittsbourgh

Pubblicato

il

Interessante spunto di riflessione ci proviene dalla lettera recapitata a casa di alcuni fans dei Pittsburgh Pirates.

La compagine della Pennsylvania ha messo in campo una nuova strategia per mantenere alta la fede dei suoi appassionati di baseball.

La lettera utilizza l’esperienza che tutti gli spettatori hanno quando vanno a vedere la partita di baseball che nasce da ragazzini e si protrae fino ai più grandi: prendere una palla di gioco quando esce dal campo. Che sia foul ball o meglio home run, prendere quella palla al volo o anche di rimbalzo tra gli spalti è un gesto che genera eccitazioni durante i tempi morti della gara.  Le telecamere lo usano regolarmente per dare 5 secondi di gloria a chi la prende. Se prendi quella pallina sei visto da tutto lo stadio nel maxischermo fino a casa per chi è comodamente seduto sul divano a seguire la partita in TV.

Alcuni vanno allo stadio proprio con il guantone sperando di poterla prendere come un vero giocatore.

Nella lettera si dice “Caro Fan destinatario, una pallina è caduta proprio sul suo posto durante una partita a porte chiuse a causa del Covid. Un famoso cronista sportivo l’ha raccolta per te. La trovi omaggiata assieme alla lettera. Ti aspettiamo nella prossima stagione 2021”

Tempi duri per lo sport , soprattutto dal vivo.

Baseball

Mike Piazza rinuncia al compenso 2020

Il Presidente Federale Marcon parla della panchina Azzurra Baseball

Pubblicato

il

Sia apprende dal profilo Facebook del Presidente della Federazione Italiana Baseball e Softball, Andrea Marcon quanto segue: “In questi mesi sono stato in costante contatto con il manager della Nazionale di baseball Mike Piazza. Mike ha seguito l’evoluzione della stagione agonistica 2020, sia dall’Italia sia dagli Usa, coordinandosi continuamente con Bill, con i membri dello staff e i dirigenti federali. Non avendo potuto lavorare sul campo, soprattutto per lasciare spazio ai club in un periodo così compresso di tempo, ci ha comunicato da subito di voler rinunciare al suo compenso per l’anno 2020. Iniziativa che non necessita di ulteriori commenti. Siamo già focalizzati sulla programmazione della stagione 2021, che sarà ricca di novità per le selezioni di baseball.”

In questo modo il presidente Marcon sgombera il campo sui rumors che giravano sul Manager della panchina Azzurra del baseball Italiano.

Fonte:Facebook

Continua a leggere

Baseball

Deceduto Bill Holmberg

Il coordinatore degli staff azzurri era malato di cancro al pancreas

Pubblicato

il

Una triste notizia nel mondo del baseball. William Herbert “Bill” Holmberg è stato colto da una malattia che lo ha portato al decesso. Recente l’appello, riportato da molti che lo conoscevano, per una raccolta fondi di aiuto nelle cure. Holmerg ha fatto molto per il baseball Italiano conducendo svariati incarichi di direzione e coordinamento dal settore giovanile alla Accademia di Tirrenia e nella Nazionale come Pitching coach. Domani avrebbe spento sessantasette candeline.

Continua a leggere

Altri sport

Los Angeles vince le World Series 2020

I Dodgers vincono il loro settimo titolo MLB

Pubblicato

il

Epilogo di gloria per la squadra dei Dodgers che cercava il titolo dall’ultimo vinto nel 1988. Ci erano andati molto vicini in questi ultimi anni e ieri sera hanno chiuso gara 6 portando a casa la vittoria 3 a 1 contro Tampa Bay. I Rays invece mancavano una finale dalla loro unica apparizione nel 2008.

Pronti via, i Rays aprono le danze con un Homer che allunga il record personale di Randy Arozarena : un giocatore che resterà nella storia con i suoi 10 fuoricampo nella post season.

Los Angeles pareggia con un lancio pazzo e il solito Mookie Betts che porta a casa due punti importanti, uno con fuoricampo all’ottavo inning , per il definitivo 3 a 1.

Un grande tributo spetta ai Rays che non hanno mai vinto le World Series e con una squadra molto sottovalutata hanno quasi toccato l’olimpo. Complimenti a loro e al loro management.

A Los Angeles quest’anno è andata molto bene sportivamente; sia il basket che il baseball regalano emozioni forti alla sua grande città.

Due città di mare sono state accarezzate dalla brezza delle World Series . Capita spesso dal lato ovest della costa degli Stati Uniti, meno spesso capita nella baia di Tampa. In Florida sperano di non dover attendere altri 12 anni per riprovarci.

Buon baseball.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |