Seguici anche su

Calcio

Cavese: pronti per la trasferta a Catanzaro

Le ultime dal campo di allenamento

Pubblicato

il

La Cavese 1919 comunica che, dagli esami sanitari previsti dal Protocollo ed effettuati negli ultimi giorni, è stata riscontrata la positività di un ulteriore tesserato, prontamente sottoposto a isolamento domiciliare. I tamponi molecolari sono, invece, risultati negativi per tutti gli altri componenti del gruppo squadra partiti regolarmente nel pomeriggio per la trasferta di Catanzaro. “Mi aspetto un atteggiamento propositivo, di grande appartenenza – afferma mister Maiuri in occasione della conferenza stampa pre partita – senza questa cosa è inutile parlare di tutto il resto, di moduli e varie situazioni di gioco. Voglio un grande spirito d’appartenenza da parte della squadra, si tratta di un punto molto importante da cui partire, poi ovviamente abbiamo fatto anche dei lavori tattici in vista della partita di domani (oggi ndr). Bisogna mettere il cuore in campo, quello è alla base, in ogni lavoro se non metti l’anima si rischia di diventare dei qualunquisti, bisogna mettere la professionalità al di sopra di tutto, lottare su ogni pallone, come se potesse togliere o aggiungere felicità a ognuno di noi, questo lo pretendo da me ed anche dai miei giocatori. E’ chiaro poi che, come ho detto prima, c’è stato un lavoro tattico che doveva concludersi nella mattinata di oggi (ieri ndr), che non abbiamo potuto concludere visto che è saltata la seduta di rifinitura”. Il tecnico della Cavese poi aggiunge: “Siamo una squadra giovane, mentalmente questi ragazzi hanno bisogno di un supporto in termini di autostima ma i primi che devono cercare di lavorare su questo aspetto sono i calciatori. In maniera semplice ho cercato di far capire ai ragazzi che c’è tempo per tirarci fuori dalle zone basse della classifica, dobbiamo farlo per noi stessi, per la società e per i tifosi della Cavese. Bisogna lavorare tutti uniti, con grande volontà, poi pian piano metteremo a posto anche tutte le altre situazioni”. Sul Catanzaro… “E’ una squadra costruita per vincere o quanto mettere per competere alla vittoria. Ci attende una gara difficile però noi abbiamo bene in testa il nostro obiettivo, cercheremo di fare quindi punti con tutti, senza badare agli avversari. Dobbiamo partire dal concetto che sia in casa che fuori, indipendentemente dall’avversario, dovremo dare il massimo per conquistare la vittoria poi molto dipenderà dal nostro modo d’interpretare le partite. Confido molto sulla voglia di riscatto – conclude lo stesso tecnico della Cavese – dei ragazzi”. Intanto, il tecnico Vincenzo Maiuri ha convocato 23 atleti per la gara contro il Catanzaro: Portieri: 1 Bisogno, 12 D’Andrea, 22 Paduano Difensori: 2 Matino, 3 Ricchi, 13 Marzupio, 17 Tazza, 26 Cannistrà, 27 De Franco, 36 Semeraro Centrocampisti: 4 Migliorini, 8 Favasuli, 11 Onisa, 15 Cuccurullo, 31 Esposito, 34 Pompetti Attaccanti: 7 Russotto, 9 De Paoli, 18 Montaperto, 20 Germinale, 24 Forte, 35 Senesi, 37 Vivacqua. Indisponibili/infortunati: 10 De Rosa, 16 De Luca, 19 Oviszach, 28 Nunziante, 29 Zedadka, 38 Russo.

Calcio

Samp: domani test per Quagliarella

Ha saltato il derby perso di Coppa Italia

Pubblicato

il

Di

Samp: domani test per il capitano Fabio Quagliarella che ha saltato il derby di Coppa Italia perso 3-1 a causa di un fastidio muscolare alla coscia sinistra.

Oggi l’attaccante campano ha effettuato partitelle e allenamento specifico in palestra insieme ai compagni di squadra che non sono stati impiegati contro il Genoa.

Continua a leggere

Calcio

Serie B: vittoria del Lecce in casa del Chievo

Rete allo scadere di Falco

Pubblicato

il

Serie B: vittoria del Lecce in casa del Chievo. Salentini all’ennesimo successo. Ecco il tabellino dell’incontro.

CHIEVO – LECCE 1-2

Chievo Verona: Seculin, Leverbe, Fabro (43’st Bertagnoli), Obi Joel (28’st Viviani), Palmiero (45’st Zueli), Garritano, Canotto (45’st Rigione), Djordjevic (29’st Margiotta), Cotali, Mogos, Gigliotti. A disposizione: Bragantini, Illanes, Colley, Pucciarelli, Grubac, Pavlev, D’Amico. Allenatore: A. Aglietti

Lecce: Gabriel, Lucioni, Meccariello, Paganini, Mancosu (36’st Listkowski), Coda (36’st Pettinari), Adjapong, Stepinski (24’st Falco), Calderoni (9’st Zuta), Henderson (24’st Majer), Tachtsidis. A disposizione: Bleve, Vigorito, Monterisi, Pierno, Gallo, Maselli, Rodriguez. Allenatore: E. Corini

Marcatori: 20’pt Stepinski, 22’pt Garritano; 47’st Falco;

Ammoniti: 29’pt Fabro, 31’pt Henderson, 36’pt Cotali, 4’st Calderoni, 21’st Paganini;

Recupero: 1 min pt, 4 min st;

Arbitro: Simone Sozza sez. Seregno; Assistenti: Mauro Vivenzi sez. Brescia – Thomas Ruggieri sez. Pescara; IV Ufficiale: Marco Piccinini sez. Pescara.

Continua a leggere

Calcio

Coppa Italia: sorteggiati gli ottavi e i quarti

Pubblicato

il

Coppa Italia: sorteggiati gli ottavi e i quarti

Ottavi di finale  
Atalanta-Cagliari
Lazio-Parma
Napoli-Empoli
Roma-Spezia
Fiorentina-Inter
Milan-Torino
Sassuolo-SPAL
Juventus-Genoa


 Già “sorteggiati” i quarti di finale per vedere le possibili combinazioni:


Quarti di finale  
Atalanta-Lazio
Atalanta-Parma
Lazio-Cagliari
Parma-Cagliari
Roma-Napoli
Napoli-Spezia
Roma-Empoli
Spezia-Empoli
Inter-Milan
Inter-Torino
Fiorentina-Milan
Torino-Fiorentina
Juventus-Sassuolo
Sassuolo-Genoa
Juventus-SPAL
Genoa-SPAL

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |