Seguici anche su

Calcio

Cagliari – Roma antipasto di serie A

Finisce in pareggio la sfida precampionato alla Sardegna Arena

Pubblicato

il

Lega Serie A

Finisce 2 a 2 l’ultima partita di preparazione per Cagliari e Roma che quest’oggi si sono affrontate alla Sardegna Arena di fronte a 1000 spettatori come da ordinanza della regione Sardegna. Partita vera per 70 minuti, poi i molti cambi degli ultimi 20 minuti ci hanno riportato al calcio d’agosto.

Primo tempo: Nel primo tempo ottime indicazioni per il Cagliari di Di Francesco che sta cercando di plasmare i suoi ragazzi con un calcio fatto di pressing e ripartenze. Ottima la mediana composta da Rog e Nandez. Proprio su un inserimento di Nandez nasceva il primo goal del Cagliari, con Rog lesto ad insaccare un assist di Simeone. Il Cagliari raddoppiava con Walukiewicz su una dormita generale della difesa giallorossa, con Pau Lopez primo imputato. La Roma dal canto suo nei primi 25 minuti del primo tempo aveva creato delle occasioni con Mkhitaryan che non riusciva però ad inquadrare la porta difesa da Cragno.

Il secondo tempo: Nella ripresa Fonseca cambiava modulo di gioco. Sostituiva Cristante adattato nei 3 di difesa e tornava al 4-2-3-1, con Kardsrop e Spinazzola laterali molto offensivi, inserendo Under ricomponendo la linea dei trequartisti dietro a Dzeko. La Roma diventava molto più pericolosa in attacco anche se il Cagliari aveva in contropiede l’opportunità di triplicare le marcature, ma Sottil dopo aver saltato Ibanez sbagliava un cross elementare per Simeone. In 3 minuti dal 64′ al 67′ Under e Mikitarian pareggiavano le sorti dell’incontro. Dopo la girandola dei cambi poco da segnalare se non una bella parata di Pau Lopez in uscita su Nandez.

Le note del calcio: Per entrambi gli allenatori c’è molto da lavorare, mercato permettendo, per cercare di avere una squadra competitiva ognuno a seconda dei propri obiettivi. Nella Roma del neo Presidente Dan Friedkin, che in questi giorni insieme al figlio Ryan ha lavorato a Trigoria a contatto con la squadra, ci sono da risolvere alcuni problemi d’organico, al netto della serie di esuberi che la società giallorossa vuole e deve fare; l’arrivo di un altro difensore centrale oltre all’inglese Smalling dato in arrivo da voci di mercato autorevoli provenienti dall’Inghilterra, un vice Dzeko, dando il bosniaco ancora in giallorosso ed un laterale destro. Anche per i rossoblu di Giulini il mercato dovrebbe portare delle novità sia in difesa che a centrocampo. Per gli ultimi romantici da segnalare l’arrivo a Cagliari di Dzeko nel primo pomeriggio dopo aver visto la moglie dare alla luce la loro terza figlia Dalia e l’entrata in campo nel Cagliari del figlio di Daniele, Bruno Conti, un colpo al cuore per i vecchi tifosi romanisti, a cui auguriamo la carriera luminosa come quella di nonno e papà.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Ronaldo ancora positivo?

Da indiscrezioni dalla stampa portoghese

Pubblicato

il

Di

spazio cr7

Ronaldo ancora positivo? Le indiscrezioni corrono veloci in Portogallo, dove si moltiplicano le voci su un nuovo tampone positivo per il campione bianconero. Infatti secondo le edizioni online dei giornali ‘Record’ e ‘Correio da Manha’ il fuoriclasse bianconero non avrebbe sconfitto il Coronavirus. La cosa è stata poi riportata anche dal giornale spagnolo ‘Marca.

Potrebbe saltare la partita di domenica sera di campionato contro l’Hellas Verona e mercoledì in Champions League contro il Barcellona.

Continua a leggere

Calcio

Frosinone, ricostruito il crociato anteriore a Riccardo Baroni

Pubblicato

il

Frosinone, ricostruito il crociato anteriore a Riccardo Baroni

Il Frosinone Calcio ha comunicato che nella giornata di ieri il calciatore Riccardo Baroni è stato sottoposto ad un intervento in artroscopia. L’intervento, perfettamente riuscito, è consistito nella ricostruzione del crociato anteriore e per la riparazione del menisco interno ed esterno dell’arto destro.

L’operazione è stata eseguita presso la Clinica Mater Dei dal direttore dell’Unità di Traumatologia dello Sport e Chirurgia del ginocchio del Policlinico Universitario Agostino Gemelli, professor Adriani e dai collaboratori dottor Cialdella e dottor De Fenu. All’operazione ha assistito anche il responsabile dei fisioterapisti di Fisioterm, Luca Lombardi. I tempi di recupero previsti sono di circa 6 mesi.

Al difensore gialloblu auguriamo una pronta guarigione e di rivederlo in campo il prima possibile.

Continua a leggere

Calcio

Serie C, Imolese-Samb 1-1: Maxi Lopez e Polidori i marcatori

Pubblicato

il

VERONA – La Samb non riesce a vincere la terza gara consecutiva.

Dopo il doppio due a zero con Fano e Mantova i rossoblu di Paolo Montero rallentano davanti ai romagnoli imolesi di mister Cevoli.

Sul campo neutro del Gavagnin-Nocini è 1-1 come lo scorso anno in una gara dai contenuti molto simile a quella della scorsa stagione.

Solamente un tiro nello specchio della porta che frutta il risultato di parità.

In vantaggio la Samb a metà primo tempo con Maxi Lopez che dal dischetto trasforma un calcio di rigore assegnato per fallo in area di Tonetto su Mawuli. 1-0 Samb.

Alla mezzora un cross dalla destra di Torrasi è deviato di testa sul secondo palo da Polidori che batte dai cinque metri e mezzo Nobile, nonostante la deviazione di D’Ambrosio. 1-1.

Nella ripresa nulla cambia.

Le due squadre macinano chilometri palla al piede ma non ci sono tiri diretti nello specchio della porta.

Domenica prossima 25 ottobre al “Riviera” arriva il Modena.


IL TABELLINO

IMOLESE – SAMB 1-1 (pt 1-1)

RETI: 24pt rigore Maxi Lopez, 30pt Polidori.

IMOLESE (3-5-2) Siano; Pilati, Rinaldi, Carini; Rondanini, Masala (77′ Boccarsi), Torrasi, D’Alena (67′ Alboni), Tonetto (77′ Ingrosso); Stanco, Polidori (67′ Morachioli) A disp. Rossi, Angeli, Sall, Ventola, Mele, Sabattini, Cerretti, Della Giovanna. All. Cevoli

SAMB (4-3-1-2) Nobile; Scrugli (45′ Lavilla), D’Ambrosio, Di Pasquale, Enrici; Shaka Mawuli (79′ De Ciancio), Angiulli, D’Angelo (64′ Malotti); Botta; Nocciolini (64′ Bacio Terracino), Maxi Lopez A disp. Laborda, Biondi, Occhiato, Serafino, Masini, De Goicoechea, Lescano, Liporace. All. Montero

Arbitro: Francesco Luciani della sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Marco Carrelli (Campobasso) e Antonio Severino (Campobasso).

Quarto ufficiale: Samuele Andreano (Prato).

Ammoniti: 60′ Pilato, 62′ Enrici, 82′ De Ciancio


Imolese-Samb 1-1: l’allenatore Paolo Montero

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Mercoledì 21 ottobre 2020


Imolese-Samb 1-1, Simone Lavilla

Imolese-Samb 1-1, Simone Lavilla

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Mercoledì 21 ottobre 2020



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti