Seguici anche su

Altri sport

Basket/B: Triplo movimento di mercato per il Giulia Basket. Thiam, Agbogan ed Epifani in giallorosso.

In vista del prossimo campionato di serie B il Giulia Basket inizia a costruire il roster agli ordini di coach Zanchi.

Pubblicato

il

Triplo movimento di mercato per il Giulia Basket che, in vista del prossimo campionato di serie B che inizierà il prossimo 15 novembre, si è assicurato le prestazione di Iba Koite Thiam, Allen Agbogan e Andrea Epifani.

Iba Koite Thiam
 è un centro classe 1998 di 205 centimetri, originario del Senegal, che ha disputato l’ultima stagione con la Pallacanestro Palestrina (Serie B)
Approdato a Livorno, seguendo la sorella in Italia, si è fatto subito apprezzare della Don Bosco, con la quale ha svolto il percorso giovanile fino ad esordire giovanissimo in Serie B. Appena sedicenne è uno dei talenti più promettenti tanto che Kevin Durant lo seleziona per un camp diretto da coach Ettore Messina.
Da Livorno il passaggio a Forli dove assaggia il campo in Legadue, disputando poi in doppio tesseramento con il Lugo un ottimo campionato di B, accumulando cifre molto più che interessanti tanto da arrivare a chiudere i play-out con 15 punti e quasi 10 rimbalzi di media.
Nel 2018/2019 Thiam inizia la stagione con la Janus Fabriano per poi passare tra le fila della Virtus Pozzuoli dove raddoppia i tabellini personali.
Nella scorsa stagione il passaggio alla Pallacanestro Palestrina (Serie B) dove si consacra tra i migliori lunghi dei girone, portando a casa più di 10 punti ad allacciata di scarpe.
Thiam porta a disposizione dello staff tecnico guidato da coach Zanchi una strabordante fisicità unita a un atletismo fuori dal comune.

Altro giocatore proveniente da Palestrina è Allen Agbogan, play-guardia classe 1997.
Agbogan si è formato cestisticamente con la PMS Moncalieri, disputando i campionati giovanili fino al debutto in Serie C. Poi due campionati in B con numeri sempre in crescita, il primo con una salvezza ai playout e il secondo conquistando i playoff. Nel 2017 si laurea Campione d’Italia Under 20 Eccellenza alle Finali Nazionali, conquistandosi così la chiamata in Serie A2 con la Viola Reggio Calabria che gli frutta anche 10 minuti di utilizzo medio. La stagione successiva in B, sempre con la Viola, vede Agbogan ritagliarsi sempre più spazio e responsabilità, oltre a diventare un fattore dalla lunga distanza (tirando col 42% dai 6.75).
Lo scorso campionato l’approdo a Palestrina disputando, agli ordini di coach Ponticello, un ottimo campionato integrandosi al meglio in un roster che in stagione ha vinto 21 partite su 23 disputate.

Ad Agbodan si affiancherà Andrea Epifani, nato a Ostuni (BR) il 03/02/2001 è un playmaker di 182 cm che nell’ultima stagione ha giocato in A2 con la Pallacanestro Mantovana, disputando anche il campionato di C Gold, in doppio tesseramento con Basket Sustinente.
Il nuovo atleta giallorosso ha iniziato la sua carriera con la palla a spicchi nelle giovanili di Ostuni disputando i campionati fino all’Under 14. Nel 2014 il passaggio a Brindisi, rimanendo due stagioni e disputando i campionati Under 15 e 16. Nel 2016 il trasferimento a Treviso, prima con la Benetton (Under 16) e poi la stagione successiva con l’Under 18 della De’ Longhi. Nella stagione 2018/2019 il salto nel roster della prima squadra in A2, conquistando la promozione in Serie A, e la contemporanea disputa, in doppio tesseramento con il Montebelluna, del campionato di C Gold.
La scorsa stagione Epifani ha assaggiato la A2 con la maglia di Mantova, mentre in C gold con il Basket Sustinente ha raccolto cifre di tutto rispetto come dimostrano i quasi 16 punti di media con un high di 27.

Per infohttps://www.giulianovabasket.it/ – https://oggisport.it/tag/basket/ – https://oggisport.it/tag/Basket-Serie-B/

Altri sport

Talk Time. Sport e dintorni (LIVE) #Chapter16

Pubblicato

il

Alle ore 21:30 i nostri Adriano&Fabrizio&Luca, come sempre, divagheranno senza peli sulla lingua sui temi sportivi della settimana. Per intervenire in diretta: 👉 https://www.facebook.com/TalkTimeWeb/ 👉 https://www.facebook.com/oggisport/ 👉 https://www.facebook.com/ilMartino.it/ 👉 https://www.youtube.com/channel/UCtCIOoECcgpGEtVYoKX1uCg/live

Continua a leggere

Altri sport

Basket: L’Olimpia Milano si porta a casa la Supercoppa 2020

I ragazzi di coach Messina hanno avuto la meglio su una coriacea Virtus Bologna con il punteggio finale di 75-68

Pubblicato

il

Gigi Datome

Dopo averla vinta virtualmente un mese fa (link) l’Olimpia Milano si è portata a casa la SuperCoppa 2020, primo trofeo ufficiale di questa stagione. I ragazzi di coach Messina hanno avuto la meglio su una coriacea Virtus Bologna con il punteggio finale di 75-68. Top scorer della finale l’ex Fenerbahce Gigi Datome che con 14 punti ha preceduto Punter autore di 14 punti e Delany, MVP della manifestazione, con 11. In casa Vu Nere non sono bastati i 13 punti di Alibegovic e i 13 dell’ex di turno Abass.

Bologna, ottimamente allenata da coach Djordjevic, ha venduto molto cara la pelle arrivando nel corso del terzo parziale anche sul -2 (53-51) e rimanendo in scia fino a metà dell’ultimo periodo (61-58 al 34’30) ma è stata tradita dai suoi uomini migliori. Stefan Markovic ha chiuso infatti con solo 3 punti (e -10 di +/-) mentre Teodosic è stato stranamente impreciso al tiro, segnando solo due volte dal campo con un impietoso 1/9 dalla lunga.

Per l’Olimpia Milano una vittoria più netta di quanto non dica il punteggio finale, dove alla lunga la maggior profondità del roster a disposizione di coach Messima è stata determinante. “Scarpette rosse”, che chiudono da imbattuti il torneo e si lanciano così da favoriti verso il campionato, dove si assisterà con molta probabilità al dualismo con le “Vu Nere”, e con legittime ambizioni per Datome &co. di far bene anche in Eurolega.

per info: https://oggisport.it/category/basket/http://www.legabasket.it/

Continua a leggere

Altri sport

NBA: “King” LeBron James per la 16esima volta è All-NBA!

Nuovo record nella carriera di LeBron James, che per la sedicesima volta è stato inserito in un All-NBA team

Pubblicato

il

“King” LeBron James sempre più nella storia, sempre più nell’Olimpo degli dei.

Il Leader dei Los Angeles Lakers per la sedicesima volta è All-NBA, superando Kareem Abdul-Jabbar, il “Mamba” Kobe Bryant e Tim Duncan fermi a quota 15.

LeBron James ha anche il record di inserimenti nel primo quintetto con ben 13 apparizioni.

Per infohttps://oggisport.it/tag/basket/ – https://oggisport.it/tag/NBA/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti