fbpx
Seguici anche su

Senza categoria

Aumentano ancora in contagi in Italia per il Covid-19

5724 nuovi contagi nella nostra nazione

Pubblicato

il

Aumentano ancora in contagi in Italia per il Covid-19. Nelle ultime 24 ore i positivi sono aumentati di 5.724 (ieri erano stati 5,372), con 29 morti (ieri 28). E’ quanto emerge dai dati del Ministero della Salute. I tamponi sono stati 133.084, nuovo record (ieri 129.471). Tra le regioni la Lombardia registra 1.140 nuovi positivi, la Campania 664.

E nuovi casi nel mondo dello sport, con il quinto positivo nell’Inter e anche nel mondo del ciclismo.

Senza categoria

Juventus in piena emergenza: in 7 sono out per la trasferta di Verona

Pubblicato

il

Nel momento più importante della stagione la Juventus deve fare a meno di tanti infortunati. Nella trasferta di Verona, i bianconeri dovranno fare a meno di ben 7 giocatori: Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Danilo (squalificato), Arthur, Dybala e Morata. Per l’occasione sono stati convocati Marques ed Akè, provenienti dalla Juventus U23.

Continua a leggere

Senza categoria

Verso Verona-Juventus, Pirlo: “Sappiamo che dobbiamo migliorare per far bene sia in Italia che in Europa. Abbiamo pochi giocatori a disposizione, ma lotteremo fino alla fine”

Pubblicato

il

Andrea Pirlo presenta la sfida contro il Verona di domani sera in conferenza stampa. Queste sono le parole dell’allenatore della Juventus: “Domani dovremo affrontare una squadra molto veloce, molto fisica che con Juric fa un calcio fatto di uno contro uno, quindi dovremo stare molto attenti alle loro trame di gioco perché stanno facendo molto bene. Per la partita di domani non recupererà nessuno, in più abbiamo Danilo squalificato. Dragusin può essere un’ipotesi dall’inizio. Rientra Rabiot, quindi abbiamo un uomo in più a disposizione. La squadra non deve farsi sorprendere dalla fisicità del Verona, loro giocano in calcio particolare stile Atalanta, ci verranno addosso dal primo all’ultimo minuto: dobbiamo attaccare molto bene lo spazio. Nelle ultime partite abbiamo faticato, ma dipende dalle molte partite fatte e dai pochi giocatori che abbiamo a disposizione per far ruotare. E’ normale che dopo tutti questi sforzi possono venire meno le energie. Kulusevski sta giocando tanto, gioca in un ruolo non suo ma sta facendo bene. Ora chiediamo un gioco diverso dalle sue caratteristiche, saprà darci una mano. Ci sono chance per vedere Bernardeschi titolare domani, è uno dei pochi che sta sempre bene per fortuna. Alvaro deve stare a riposo fino a domenica, mentre per Dybala stiamo lavorando per farlo rientrare il prima possibile. Chiesa si trova meglio partendo da destra, le sue caratteristiche lo portano ad essere importante cavalcando il suo piede preferito. Dybala non è a rischio operazione. Non avevamo bisogno di andare sul mercato perché i tempi di ricordi di Paulo non erano così lunghi all’inizio. Ad inizio stagione sapevamo che sarebbe stata una stagione dura, ormai siamo dentro questo circolo di partite difficili e le viviamo al meglio. Io sto bene, giocherei volentieri al posto di qualcuno. Con così tante partite ravvicinate non è semplice, dobbiamo far rendere al meglio chi è a disposizione. Abbiamo avuto una settimana in cui abbiamo recuperato molte energie, abbiamo lavorato bene e speriamo di essere brillanti domani. In Champions League ci vuole intensità, la palla deve andare due volte più veloce che in campionato. Sappiamo che dobbiamo migliorare molto, deve essere uguale sia in Italia che in Europa. Abbiamo il dovere di vincere lo Scudetto, lotteremo fino alla fine”.

Continua a leggere

Calcio

Serie A: Lazio-Sampdoria in campo alle 15, ecco i 22 titolari

Pubblicato

il

serie A ss lazio simone inzaghi

Tra poco meno di mezz’ora a scendere in campo saranno Lazio e Sampdoria allo Stadio Olimpico di Roma, torna capitan Lulic tra gli undici titolari

E’ tutto pronto, la giornata numero 23 vedrà tra poco sfidarsi i blucerchiati contro i biancocelesti. La Lazio vuole riscattarsi dopo la pesante sconfitta a Milano contro i nerazzurri; la Sampdoria con gli ex dell’incontro, Keita e Candreva, che invece hanno entrambi segnato contro l’Inter garantendo la vittoria alla Samp. Entrambi gli ex biancocelesti saranno in campo dal primo minuto per provare a scardinare la difesa di Simone Inzaghi che va spesso in difficoltà sui giocatori potenti e veloci.

La Lazio si affiderà per l’attacco al suo bomber, Ciro Immobile, che nel giorno del suo compleanno vuole far capire che la sua squadra è pronta a riprendersi le posizioni più alte della classifica ( la Roma che occupa il terzo posto è a soli tre punti di distacco).

Ecco dunque i 22 titolari

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Ferrari, Yoshida, Colley; Candreva, Silva, Ekdal, Augello; Ramirez; Quagliarella, Keita Balde. Allenatore: Claudio Ranieri

Foto da youtube.com

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |