Seguici anche su

Calcio

Ascoli-SPAL, diario di bordo: numeri, curiosità, probabili formazioni

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Tutto pronto per Ascoli-SPAL, quindicesima giornata di andata del torneo cadetto.

Quella di oggi pomeriggio domenica 27 dicembre, fischio d’inizio dell’arbitro Abisso alle ore 15 è l’ultima gara dell’anno al “Cino e Lillo Del Duca”.

Ad Ascoli 8 incroci ufficiali fra le due squadre: 3 le vittorie bianconere (ultima nel 2014/15, 2-1 in I Divisione Lega Pro), 4 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2016/17) e 1 successo ferrarese (2-1 nella serie C 1970/71).

Due punti nelle ultime 10 giornate per l’Ascoli, con 8 sconfitte subite: i marchigiani non vincono dal 20 ottobre scorso, 2-1 sulla Reggiana al Del Duca.

Ascoli distratto prima della pausa: 6 le reti subite dopo 14 turni di Serie BKT 2020/21 dai marchigiani, primato del torneo in questa fase di gara, ossia dal 31’ al 45’ inclusi recuperi.

Ascoli una delle due compagini cadette 2020/21 che, dopo 14 giornate, segnano con meno elementi, 4, come la Virtus Entella. I marchigiani sono anche una delle 2 squadre che finora hanno mandato in rete solo titolari, mai subentranti, come il Pescara.

Spal a porta chiusa da 272’: ultima rete subita da Gargiulo al 88’ di Cittadella-Spal 2-0 del 12 dicembre scorso, da cui si contano i residui 2’ al Tombolato e le intere gare contro ChievoVerona (in casa) e Venezia (in trasferta), con doppio 0-0 e quella contro il Lecce (1-0 estense al Mazza).

Spal senza reti fuori casa da 211’: ultimo gol firmato Di Francesco al 59’ del match vinto in casa della Virtus Entella 1-0 lo scorso 30 novembre, da cui si contano i residui 31’ a Chiavari e le trasferte a Cittadella (0-2) e Venezia (0-0).

Confronto tecnico inedito tra Andrea Sottil e Pasquale Marino.

Diffidati:

Squalificati: Lico (Ascoli); Tomovic (Spal).

In diretta, ore 15, DAZN. Telecronaca di Giorgio BASILE.

Prossimo impegno per i bianconeri di Sottil mercoledì prossimo 30 dicembre ore 18 in casa dell’Empoli.

Per i biancazzurri spallini di mister Pasquale Marino il prossimo impegno sarà mercoledì 30 dicembre ore 18 in casa contro il Brescia.


PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Corbo, Brosco, Quaranta, Sarzi Puttini; Cavion, Buchel, Saric; Chiricò, Sabiri; Bajic.

A disposizione: Sarr, Tofanari, Pucino, Avlonitis, Donis, Gerbo, Eramo, Lico, Cangiano, Pierini, Tupta, Vellios.

Allenatore: Andrea Sottil

SPAL (3-4-2-1): Thiam; Salamon, Vicari, Ranieri; Strefezza, Sal. Esposito, Missiroli, Sernicola; Valoti, Di Francesco; Paloschi.

A disposizione: Gomis, Minelli, Okoli, Spaltro, Sala, Dickmann, Castro, Murgia, Seb. Esposito, Seck, Brignola, Floccari.

Allenatore: Pasquale Marino


CLASSIFICA DOPO LA 14a GIORNATA


ARTICOLI CORRELATI

Vigilia Ascoli-SPAL: i convocati. Le parole di Pasquale Marino


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma

Pubblicato

il

Coppa Italia: questa sera Lazio-Parma.

La partita sarà trasmessa in diretta dallo stadio Olimpico di Roma su Rai2, con telecronaca di Gianluigi Zamponi ed il commento tecnico di Andrea Agostinelli. A bordocampo saranno gli inviati Alessandro Pirozzi e Simona Rolandi, che gestirà anche lo studio pre e post partita, con Bruno Gentili. Come sempre radiocronaca diretta su Rai Radio 1.

Calcio di inizio della gara alle ore 21.15.

Continua a leggere

Calcio

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta

Operazione da 13 milioni

Pubblicato

il

Milik al Marsiglia dal Napoli, è (quasi) fatta.Manca poco alla fine per la trattativa tra il Napoli e l’Olympique Marsiglia su Arkadius Milik.
I due club, lo si apprende da fonti giornalistiche, avrebbero raggiunto un accordo per una somma pari a 13 milioni di euro così divisa: 9 milioni subito e 4 di bonus. Si pensa al diritto del 20% al Napoli in caso di rivendita dell’attaccante.

Oggi l’attaccante polacco è atteso per le visite mediche e se il risultato soddisferà il club transalpino a breve tornerà a giocare con regolarità e non solo nella nazionale. Sicuramente una notizia importante in questo periodo di calcio mercato.

Continua a leggere

Calcio

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV

Pubblicato

il

Quasi 8 milioni di persone per la Supercoppa in TV, secondo i dati dell’Auditel.

Su Rai 1 Juventus – Napoli, Finale di Supercoppa Italiana in diretta da Reggio Emilia, ha registrato 7.861.000 telespettatori, share 29,01%.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |