fbpx
Seguici anche su

Calcio

Ascoli: parla D’Orazio. Saric entra in diffida. Notiziario

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Tommaso D’Orazio è tornato a parlare della sfida di sabato con il Lecce, un match che ha mostrato un Ascoli in grado di giocarsela con chiunque, ma che deve mantenere alta l’attenzione in alcune situazioni dentro l’area:

“Questo è quello che è emerso nelle ultime partite, sappiamo che dobbiamo migliorare su determinate situazioni, abbiamo parlato col Mister, solo col lavoro possiamo far meglio. Col Lecce ho visto l’Ascoli di sempre, battagliero, che non molla mai, capace di imporre il proprio gioco, contro una squadra importante che sulla carta deve vincere il campionato”.

Coi salentini è stato evidente l’apporto dei calciatori entrati dalla panchina, su tutti Iliev e Sabiri, a testimonianza che in questo gruppo sono tutti importanti.

“E’ vero, tutti sono importanti e in grado di dare il proprio contributo, lo stiamo dimostrando, la squadra è all’altezza e molto competitiva”.

Finora ha collezionato 8 presenze, con Felicioli è in ballottaggio per lo stesso posto, che rapporto avete?

“La concorrenza fa bene, tiene alto il ritmo, con Pippo abbiamo un bel rapporto, il Mister può essere tranquillo, può scegliere sia me che lui”.

E’ arrivato all’Ascoli nel gennaio scorso, 14 presenze nel campionato 2020/21, quest’anno un gol in Coppa con l’Udinese e un assist in campionato a Perugia: che differenze sta notando a livello di competitività fra questo campionato e quello passato?

“Il Campionato di Serie B è sempre competitivo, tutte le squadre possono giocarsela con tutte, rispetto allo scorso anno si è alzato il livello grazie alle neo retrocesse, ma noi pensiamo a casa nostra e a fare bene”.

Sabato affronterete il Frosinone, avversario sempre ostico, l’unico successo in Ciociaria dell’Ascoli risale al 2010. Di fronte il Frosinone degli ex Dionisi e Salvi. Come vi state preparando?

“Il Frosinone è un’altra squadra costruita per occupare posizioni di vertice, fortunatamente le statistiche non le guardiamo, pensiamo a noi, sappiamo di dover affrontare una grande squadra, dobbiamo essere concentrati per giocarci la partita. In settimana Salvi e Dionisi ci daranno sicuramente qualche indicazione da ex”.


GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo ha comunicato i provvedimenti assunti nei confronti dei tesserati dopo l’8° turno di campionato.

Entra in diffida Dario Saric.

Per la sfida di sabato col Frosinone torna a disposizione Buchel, che ha scontato le due giornate di squalifica.


NOTIZIARIO

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri in vista della sfida di sabato pomeriggio col Frosinone (calcio d’inizio ore 16:15 allo stadio “Stirpe”). Oggi il gruppo è stato impegnato in una doppia seduta di lavoro: al mattino circuito di forza e sessione tattica per reparto; nel pomeriggio possesso palla, seduta tattica collettiva e partita a tutto campo.

Domani è in programma un allenamento alle 14:30 al Picchio Village.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Samb: Comunicato ufficiale

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comunicato Ufficiale odierno della società rossoblù in merito alle voci riportate dagli organi della carta stampata negli ultimi dieci giorni.

“In merito a quanto riportato in data odierna da alcuni organi di stampa, nel rispetto di una città e di una tifoseria delusa ,la A.S. Sambenedettese intende ribadire la sua massima determinazione e impegno nella continuità del progetto di crescita della società intrapreso ,in tutte le sue aree, e precisa quanto segue:

– Innanzitutto, come già ribadito a più riprese, non c’è stato alcuno screzio tra l’allenatore Mauro Antonioli e il dg Luca Faccioli al termine della gara di campionato Samb-Chieti.

La società ha piena fiducia nel mister e smentisce pertanto che, nei giorni scorsi, ci siano stati contatti con altri allenatori.

-L’area tecnica, e i suoi compiti, sono ben definiti e le operazioni di mercato vengono condotte dalla stessa e tutte le scelte vengono poi avallate dal direttore generale e dal presidente da un punto di vista strettamente economico, quindi nessuna intromissione per quanto riguarda la sfera tecnica.

-La società è ben consapevole di apportare in questa sessione di mercato dei correttivi importanti a una rosa costruita a settembre inoltrato, a mercato chiuso e con l’obbligo di scendere in campo nel giro di pochissimi giorni.”



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Champions League: 4 partite a porte chiuse

A causa dell’aumento di contagi

Pubblicato

il

Champions League: 4 partite a porte chiuse. A causa dell’aumento dei contagi da Covid19 le seguenti partite saranno giocate a porte chiuse. Due in Germania, una in Olanda ed una in Austria.

  • Lipsia-Manchester City (7 dicembre)
  • Ajax-Sporting Lisbona (7 dicembre)
  • Bayern Monaco-Barcellona (8 dicembre)
  • Salisburgo-Siviglia (8 dicembre)

Continua a leggere

Calcio

Quando una trasferta allo Stadio è una cosa bella

L’esperienza del Milan Club Val Vibrata

Pubblicato

il

san siro milan

Quando una trasferta allo Stadio è una cosa bella. Riceviamo e con piacere pubblichiamo la comunicazione del Milan Club Val Vibrata, che domenica scorsa era presente a San Siro per l’incontro tra i rossoneri ed il Sassuolo.

Un altro bel successo il terzo Family Day organizzato dal Milan Club Val Vibrata, in occasione della partita Milan Sassuolo di Domenica 28 Novembre 2021.

A parte il risultato sul campo che ha visto una sconfitta interna del Milan, la giornata è una di quelle che difficilmente le tante famiglie ed i tanti bambini presenti dimenticheranno.

Ben 3 pullman, 130 persone, quasi 40 nuclei familiari ed oltre 50 bambini. Questi sono i numeri della trasferta pensata dal Milan Club per far trascorrere alle famiglie ( rossonere e non ) una giornata diversa e divertente.

“E’ stata davvero una bella giornata di festa”, sintetizza il Presidente Gianluca Foglia a nome di tutto il Direttivo, “Questo ci riempie di orgoglio e ci ripaga a pieno dell’impegno che abbiamo profuso. Quasi un mese di preparazione per offrire un evento che tra l’altro rispettasse tutti i protocolli di sicurezza Covid-19.

Aver visto la felicità, lo stupore e l’entusiasmo con cui i bambini e i genitori hanno vissuto con noi questa meravigliosa giornata di sport non ha prezzo. Per molti di loro era la prima volta in uno stadio.

In queste ore stiamo ricevendo tanti messaggi di ringraziamento e questo ci gratifica e ci spinge a continuare su questa politica di unire sport, famiglie ma soprattutto essere sempre vicini al mondo dei più piccoli.”

Tutto il Direttivo ringrazia di cuore tutti i partecipanti e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questa iniziativa.

Entro il 31 Dicembre è ancora possibile aderire al Milan Club Val Vibrata “Luigi Quaglia” ai seguenti recapiti:

Telefono: 353 3662621

email: mcvalvibrata@gmail.com

Facebook & Instagram : Milan Club Val Vibrata Luigi Quaglia

#mcvalvibrata #familyday #aimcabruzzo

Se anche voi volete raccontare la vostra esperienza (di tutte le squadre) potete scrivere a direttore@oggisport.it

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€