fbpx
Seguici anche su

Calcio

Ascoli, mercato: dal Cagliari arriva Pinna. La sua prima dichiarazione in bianconero

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver acquisito dal Cagliari a titolo temporaneo fino al prossimo 30 giugno le prestazioni sportive di Simone Pinna.

Nato il 17 ottobre 1997 ad Oristano, Pinna è un terzino destro, cresciuto nel settore giovanile del Cagliari, club con cui ha esordito in massima serie nella s.s. 2019/20, prima di trasferirsi all’Empoli in B per la seconda parte di stagione (5 le presenze collezionate coi toscani).

Ha vestito in precedenza la maglia dell’Olbia per quattro stagioni con 107 gettoni di presenza.

L’Ascoli Calcio accoglie con un caloroso benvenuto Simone Pinna, che vestirà la maglia n. 18.

Queste le prime dichiarazioni da neo bianconero:

“L’Ascoli mi ha voluto fortemente e io avevo voglia di rimettermi in gioco, a Cagliari mi sono infortunato, i primi di dicembre sono tornato in campo, ora ho bisogno di continuità; sono passato da tre stagioni in cui giocavo 30 partite all’anno a disputarne cinque, quindi arrivo in bianconero con grande spirito di rivalsa. Caratterialmente ho un temperamento combattivo, non sono alto fisicamente quindi compenso con furbizia, cattiveria, agonismo e con voglia di prevalere sull’avversario. Sono stato fuori per un po’ di tempo, quindi cercherò di farmi largo e giocare per dare una mano alla squadra. Sono abituato a giocare a destra in una difesa a quattro, ma qualche volta sono stato impiegato a sinistra, come ad Empoli; all’occorrenza o in corso d’opera posso essere schierato anche in una difesa a cinque. Conosco Danilo Quaranta, abbiamo giocato insieme a Olbia, inoltre ho sentito un mio ex compagno all’Empoli, Frattesi, che mi ha parlato benissimo di Ascoli. Conosco il figlio di Mister Sottil, so che il tecnico è un trascinatore, uno carismatico, che ti rende quanto tu gli dai, lo ricordo alla guida del Pescara.

Conosco la piazza ascolana, è calda, i calciatori qui si sentono giocatori veri, è una piazza che ti forma sotto tutti i punti di vista. Inoltre la squadra è forte, non ha nulla in meno rispetto alle avversarie e lo ha dimostrato nelle ultime partite.

Il DS Polito mi ha detto che un giocatore si vede nei momenti di difficoltà, quando si deve rincorrere un risultato importante, è lì che vengono fuori il talento e la carica di un calciatore e non quando sei nelle prime posizioni di classifica e giochi sempre con serenità”.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Calcio

Matelica-Triestina: il commento della DG Roberta Nocelli

Pubblicato

il

Matelica- Triestina: il commento della DG Nocelli

“Eh… 3 punti! Partita tosta, bellissima – ha commentato sui suoi social la DG biancorossa Roberta Nocelli dopo la bella vittoria di ieri sulla Triestina – peccato per l’ennesimo rigore contro, credo siamo vicini al decimo! Comunque contava vincere, ci stiamo avvicinando alla salvezza, a piccoli passi ma con grandi prestazioni. Sono troppo contenta, non mi sembra vero e invece lo è! Abbiamo avuto tantissime occasioni per chiudere la gara addirittura nel primo tempo, non abbiamo mollato un attimo e lottato su ogni palla. Questo è il Matelica che ha qualcosa in più, qualcosa che ci rende immensamente orgogliosi. Siamo una squadra, una squadra vera! Grazie, grazie, grazie”.

“Oggi – ha concluso la DG – inizia un’altra settimana a tutto calcio dove sono in programma due trasferte lunghissime, una a Salò contro la Feralpi e l’altra a Bolzano contro il Sudtirol.  Ogni partita è una storia a sè e per questo motivo, terminati i 90′ precedenti, si chiude un cassetto, si conservano ricordi, esperienze, risultato, si ricomincia tutto da zero. Sapere di avere vicino i tifosi, gli appassionati di calcio, gli amici, gli sponsor ed anche qualche gufo ci stimola tantissimo. Vi vogliamo bene a prescindere perché fate parte tutti del nostro percorso. Forza Matelica!”.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Calcio

Serie C: Pro Sesto-Juventus U23 1-1, il tabellino

Pubblicato

il

Pro Sesto – Juventus U23 1-1 (0-0) 
 
Marcatori: 58′ Caverzasi (P), 87′ Cerri (J) 

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Giubilato, Pecorini, Caverzasi, Franco (67′ Ntube); Gualdi, Gattoni, Palesi (89′ Di Munno), Cominetti (67′ Ngissah), Mutton, Scapuzzi. (Del Frate, Maldini, Parrinello,  Bertoli, Magonara, Marchesi, Maffei). All. Parravicini  

Juventus (3-4-2-1): Nocchi; Capellini (83′ Gozzi), Alcibiade, De Marino; Barbieri, Ranocchia, Peeters (81′ Leone), Correia; Mosti (69′ Cerri), Dabo (69′ Del Sole); Brighenti. (Bucosse, Senko, Oliveira Rosa, Mendez,  Del Sole,  De Oliveira Andrade, Verducci). All. Zauli 

Arbitro: sig.ra Marotta (Bartolomucci, Vettorel). 4° uomo De Tommaso di Rimini. 

Note: pomeriggio freddo, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Franco, Livieri e Cominetti (P), Peeters (J). 

Continua a leggere

Calcio

Monza: i convocati contro il Brescia

Pubblicato

il

Di

Monza: i convocati contro il Brescia.Al termine della rifinitura a Monzello, Mister Brocchi ha convocato 22 giocatori per Brescia-Monza, gara valida per la 19esima giornata di Serie BKT, in programma lunedì 25 gennaio alle 21 allo stadio Rigamonti.

Di seguito la lista completa:    

Lamanna, Donati, Anastasio, Fossati, Bellusci, Boateng, Barberis, Gytkjaer, D’Errico, Sommariva, Frattesi, Bettella, Scaglia, Barillà, Armellino, Di Gregorio, Maric, Colpani, Carlos Augusto, Sampirisi, Lepore, Mota Carvalho.   

Indisponibili Balotelli, Paletta, Pirola, Ricci e Scozzarella. 

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group s.r.l.s. | Oggi Sport.it iscritto al tribunale di Milano con il n.105 del 07 settembre 2020 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Marco Capriotti |